Dentifrici tossici per colpa del triclosan: Canada lo mette al bando

Il governo canadese si appresterebbe a dichiarare “tossico per l’ambiente” il Triclosan, una sostanza disinfettante presente nei dentifrici più comuni, accusata anche di causare problemi alla salute umana. Due agenzie governative, infatti, la Healt Canada e la Environment Canada, hanno condotto degli studi per verificare l’eventuale pericolosità del composto, arrivando a conclusioni contrastanti.

Se, infatti, è stata accertata la pericolosità per gli ecosistemi, l’esame non ha dato prove sufficienti per confermare i rischi per la salute. Il Triclosan, in particolare, è sospettato di avere effetti sul sistema endocrino umano, oltre che di sviluppare resistenza agli antibiotici.

Quel che è certo, per il momento, è che la sostanza sarà designata come tossica per l’ambiente secondo la legge canadese Environmental Protection. Questo determinerà probabilmente l’introduzione di limitazioni all’uso del Triclosan, che potrebbe essere escluso dalle formulazioni di alcuni prodotti per la cura personale.

La decisione del governo canadese segue la precedente pubblicazione di alcune analisi della Food and Drug Administration americana, che avevano già sollevano preoccupazioni sui possibili effetti sulla salute della esposizione quotidiana al Triclosan. Entro il prossimo inverno, l’organismo americano dovrebbe presentare la propria valutazione definitiva sui rischi del composto, per cui non si esclude che anche negli Stati Uniti possano essere introdotti divieti e limitazioni.

29 marzo 2012
Lascia un commento