DeLorean elettrica: torna l’auto di “Ritorno al Futuro”

A volte ritornano e quando lo fanno, è con uno sguardo al futuro. Cosa che, vista la protagonista del ritorno di cui stiamo per parlare, è assolutamente scontato e sembrerebbe strano se così non fosse. Già, perché parliamo della DeLorean DMC-12, la sportiva americana che nei tre capitoli di “Ritorno al Futuro” riusciva a viaggiare avanti e indietro nel tempo.

Proprio confermando l’attenzione al domani la nuova DeLorean, pronta a tornare sulle strade dal 2013, non poteva essere spinta da un sistema di propulsione tradizionale come quelli basati sui combustibili fossili. Si è pensato così di dotare la vettura di un’alimentazione alternativa, che in questo caso sarà mossa da un motore elettrico da 260 cavalli capace di spingerla a una velocità massima di 200 km/h.

La DeLorean DMC-12 EV, questo il nome della sportiva di nuova generazione, sembra prendere spunto dal progetto organizzato nel 2010 dalla rivista Wired, che aveva portato in Italia per un piccolo giro in alcune città un esemplare elettrico del modello.

A realizzare in serie la DeLorean elettrica sarà la società DeLorean Motor Company of Texas, che di recente ha acquistato i diritti sulla proprietà intellettuale del progetto. Tra due anni il debutto sul mercato, dove la sportiva arriverà a un prezzo che, secondo le prime indicazioni, dovrebbe essere di circa 60.000 dollari: nemmeno tanto per quella che si può considerare l’erede diretta (e meno inquinante) di una vera e propria star di Hollywood degli anni ’80.

18 ottobre 2011
Fonte:
Lascia un commento