La Dacia Sandero Stepway, l’Urban SUV firmato Dacia, si arricchisce della versione GPL per una maggiore attenzione ai consumi e una sempre minore dispersione di sostanze nocive nell’ambiente. Grazie infatti a un serbatoio dalla capacità di 42 litri, 23 euro di pieno bastano a percorrere ben 415 km per soli 120 g/km di CO2 emessi nell’aria. Si parla, quindi di 18 km con un euro.

Con un consumo a ciclo combinato di 10,1 litri ogni 100 km percorsi, il propulsore con alimentazione a gas fa registrare dei valori di potenza leggermene inferiori rispetto alla versione a benzina, ma comunque degni di nota: 85 cavalli e 124 Nm di coppia massima per raggiungere i 163 km/h in una manciata di secondi. Un “sacrificio” che si accetta volentieri visti i risparmi.

Spaziosa, confortevole e robusta, la Dacia Sandero Stepway offre degli interni più moderni rispetto alla versione precedente e con evidente connotazione sportiva. Il vano bagagli di 320 litri e un divanetto posteriore frazionabile, la rendono versatile per qualsiasi necessità di spazio, senza comprometterne minimamente l’abitabilità. Il corpo vettura leggermente più alto, inoltre, la rende adatta a qualunque percorso, urbano ed extra-urbano.

Anche gli equipaggiamenti di cui dispone si fanno decisamente notare e delineano un carattere decisamente più giovane e vivace. In particolare, il modello “entry level” prevede la presenza del sistema audio e multimediale Dacia Plug&Radio, caratterizzato da display Lcd  con lettore CD e Mp3, tecnologia Bluetooth e comandi al volante. Il modello più equipaggiato della Sandero Stepwey aggiunge a questa dotazione di tutto rispetto anche il sistema Media-Nav, munito di display touchscreen da 2D e 3D, il limitatore di velocità e i sensori di parcheggio posteriori.

Cilindrata: 1368 cm3 Consumi: 10,1 l / 100 km
Dimensioni: 4020 x 1750 x 1590 Cavalli: 85 / 55 CV / kW
Porte: 5 Prezzo: da € 10.150

1 marzo 2013