Ogni cucciolo di cane possiede un proprio fascino che utilizza per ammaliare anche i cuori più rigidi, ma esistono 10 razze i cui piccoli riescono ad apparire del tutto irresistibili. Sia per le forme che per gli sguardi o per le movenze. Dieci esemplari del tutto irrinunciabili in grado di sciogliere anche gli animi più burberi. Il più classico di tutti è il Bulldog Inglese che, grazie alle sue rughe naturali e al passo goffo, conquista in pochi attimi. I cuccioli di Golden Retriever, spesso utilizzati per campagne pubblicitari e spot, sono in grado di strappare sorrisi e gridolini di ammirazione. Mentre il Labrador Retriever è sicuramente il più gettonato per il suo corpo goffo e paffuto, ma anche per quella sua propensione a rotolarsi felice per terra.

Il cane di razza Welsh Corgi Pembroke può vantare un’estimatrice importante come la Regina Elisabetta II, follemente innamorata della tipologia tanto da possedere un numero esagerato di esemplari. Forse proprio grazie alle orecchie maxi e le gambette corte, il piccoletto ha tutte le carte in regola per conquistare i personaggi più importanti. Il Bouledogue Francese può vantare parentele importanti con il Carlino e il Bulldog inglese, acquisendo da entrambe le fazioni simpatia, goffaggine e uno sguardo davvero ammiccante.

Lo Spitz Tedesco Nano ricorda un mini orsacchiotto dal pelo soffice, con orecchie minuscole e occhi tondi come piccoli bottoni languidi. Mentre il cucciolo di razza Cavalier King Charles Spaniel possiede un’arma segreta ovvero uno sguardo all’apparenza triste, che riesce a far capitolare anche i più ruvidi e poco avvezzi alle emozioni. Eppure è un animale allegro e molto giocoso, capace di conquistare in pochi battiti di ciglia. Il San Bernardo, cane dal maxi formato, può vantare la presenza di cuccioli adorabili e dalle zampe morbide. Il suo sguardo compassionevole, alla ricerca di carezze, è in grado di far capitolare molte prede. Discorso simile anche per il Basset Hound che può vantare pelle in eccesso e rugosa, occhi romantici, gambe corte e lunghe orecchie molto morbide. E per finire il Carlino dal muso schiacciato e dallo sguardo leggermente strabico, ma principalmente dalla coda arricciata in grado di fondere i cuori al primo sguardo.

22 settembre 2015
Fonte:
Lascia un commento