Croissant vegano al carbone attivo in vendita, i benefici

È di colore nero, sembra carbonizzato, ma pare che abbia benefici sulla salute. È il croissant vegano al carbone attivo, ora in vendita in un locale di Londra: alla vista sembra strano e le persone non sembrano apprezzarlo particolarmente, ma sta comunque spopolando sui social.

Disponibile nel locale “Coco di Mama” nella zona est della capitale britannica, il croissant nero vegano al carbone attivo è stato scoperto da Amy Sean, che avendolo visto ne ha raccontato l’esperienza sul Web. Seppur specificando di non averlo provato in quanto sazia e non vegana, la ragazza spiega come la sua attenzione sia stata attirata da questo dolce, soprattutto per il peculiare colore che lo caratterizza:

Ho scoperto i cornetti vegani a carbone attivo – spiega – in un posto chiamato Coco di Mama vicino al mio ufficio di Londra. Vado [lì] quasi tutti i giorni a comprare la mia pasta senza glutine e la carbonara al prosciutto con fiocchi di parmigiano e peperoncino appena rasati. I croissant erano al centro delle bancarelle … ce n’erano alcuni in mostra che li rendevano imperdibili.

Il locale dell’East London non sarebbe comunque l’unico a servire tale peculiare tipo di croissant, anche se il “Coco di Mama” sponsorizza l’iniziativa spiegando ai potenziali clienti di non soffermarsi sull’aspetto estetico, ma sugli ingredienti e soprattutto sugli effetti benefici che gli stessi avrebbero sull’organismo:

A differenza di un normale croissant, non c’è burro: gli ingredienti chiave sono la margarina di girasole, la farina di soia e orzo, il carbone attivo / carbone, lo zucchero e l’aroma di limone. Il carbone di legna nel croissant aiuta a disintossicare qualsiasi veleno o tossina nel tuo corpo, ad esempio l’alcol.

24 aprile 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento