Il crescione sarebbe molto utile per ridurre i livelli di stress e per combattere l’obesità, entrambi fattori che influiscono sulla quantità di spermatozoi prodotti dall’organismo. Lo stile di vita occidentale, come ha rivelato un recente studio, ha influito in modo negativo sulla quantità di spermatozoi degli uomini a partire dagli anni ’70.

=> Leggi i benefici anti-stress associati a 10 minuti al giorno di meditazione

In particolare lo stress avrebbe svolto un ruolo determinante nel far diminuire la fertilità maschile. Ecco perché le ricerche si sono concentrate intorno all’importanza di consumare più crescione, un vero e proprio super cibo che contiene molte sostanze nutritive in grado di mantenere alto il livello della fertilità.

È stato dimostrato che mangiare crescione potrebbe essere la soluzione anche per incorrere in un minor rischio di obesità, altro fattore chiave nella diminuzione dei livelli spermatici.

=> Scopri perché la respirazione lenta è un efficace rimedio anti-stress

Il crescione sarebbe in grado di smorzare la risposta del corpo allo stress quotidiano. Il ruolo positivo di questo vegetale per rimediare a questi problemi è stato messo in evidenza dai ricercatori della Hebrew University-Hadassah Braun School of Public Health and Community Medicine e della Icahn School of Medicine di Mount Sinai, che hanno esaminato 185 studi svolti fra il 1973 e il 2011.

Le foglie di crescione sono particolarmente ricche di antiossidanti in grado di contrastare gli effetti dei radicali liberi. Inoltre contengono in abbondanza vitamina C e vitamina E, che sono legate ad un elevato numero di spermatozoi.

2 agosto 2017
Lascia un commento