Crema anti-age fai da te: la ricetta

Poter fare affidamento su una buona ed efficace crema anti-age per il viso è un desiderio condiviso da molte donne – e non solo – soprattutto superata una determinata soglia anagrafica che, inevitabilmente, porta la progressiva perdita di elasticità e di compattezza.

In commercio esistono prodotti di varie tipologie studiati appositamente per ridurre i segni del tempo e rendere meno visibili le rughe, tuttavia molte delle componenti di queste creme sono composti naturali che è possibile procurarsi facilmente e che possono rappresentare gli ingredienti base di un trattamento anti-età fai da te.

=> Scopri gli acidi naturali per la pelle del viso


Prima di conoscere quali risorse possono rivelarsi efficaci per contrastare l’invecchiamento del viso, tuttavia, è fondamentale tenere conto di un fattore importante: la pelle non è tutta uguale e alcune zone, come il contorno occhi, sono molto più sottili e delicate, tanto da necessitare di principi nutritivi diversi.

Consigli generali

Crema viso

In generale, le migliori risorse naturali per mantenere giovane e compatta la pelle del viso vantano un elevato potenziale idratante, oltre a un notevole apporto di antiossidanti:

  • olio di mandorle, ricco di acidi grassi e antiossidanti come la vitamina E;
  • caffeina, caratterizzata a qualità rassodanti, idratanti ed esfolianti;
  • tè verde, ottimo idratante e lenitivo per la pelle grazie alle proprietà mineralizzanti;
  • vitamina C, o acido L-ascorbico, potente antiossidante in grado di stimolare la produzione di collagene e di proteggere dai raggi UV oltre che contrastare gli effetti dell’inquinamento:
  • aloe vera in gel, rivelatore di luminosità;
  • burro di karitè, idratante naturale.

Questi ingredienti possono quindi essere utilizzati, anche insieme ad altri componenti, per creare creme anti-age del tutto naturali e prive di conservanti: è importante, a tal proposito, conservare le lozioni in frigorifero solo per poco tempo per evitarne il deterioramento.

Creme anti-age per il viso

Succo di limone per la pelle

Una buona ricetta per creare una crema antirughe prevede l’utilizzo di burro di karitè e olio di mandorle: occorrono 50 grammi del primo ingrediente e 40 grammi del secondo, da miscelare bene insieme e lasciar riposare alcune ore in frigorifero prima di applicare il composto sul viso. Questa crema può essere usata al mattino dopo la consueta detersione.

=> Scopri come si realizza il gommage del viso


Un’altra preparazione da applicare sia al mattino sia la sera, prima di andare a dormire, si ottiene miscelando del succo di limone e un po’ di miele, fino a creare un composto abbastanza liquido che può essere picchiettato sul viso proprio in corrispondenza dei segni più evidenti.

Creme anti-age per il contorno occhi

Aloe vera

Il contorno occhi rappresenta una zona soggetta a progressivo assottigliamento e generalmente le prime rughe compaiono proprio in questa parte del viso. Un ottimo rimedio è dato dall’aloe vera in gel, una lozione che anche da sola può essere applicata regolarmente evitando di farla entrare in contatto con ciglia e palpebre. Per preservare al meglio il contorno occhi, limitando i danni causati dal sole che rappresenta la prima fonte di invecchiamento cutaneo, è importante usare protezioni oculari adeguate e certificate oltre che cercare di condurre uno stile di vita sano, evitando soprattutto il fumo.

23 maggio 2018
Immagini:
Lascia un commento