Il cous cous è un piatto che si presta a molte interpretazioni e variazioni. Naturalmente esistono moltissime ricette vegetariane e vegane che prevedono la preparazione del cous cous senza carne o pesce. Una di queste varianti coinvolge soprattutto l’utilizzo del seitan: si tratta di un alimento a forte contenuto proteico, ma attenzione, non può essere consumato da chi è celiaco.

>> Scopri la ricetta del cous cous con verdure

Il seitan dà più sapore al cous cous ed è indicato nelle diete vegetariane e vegane come uno dei sostitutivi delle proteine della carne, proprio grazie al suo ampio apporto. Qui si presenta una ricetta per quattro persone in cui il seitan la fa da padrone, ma è anche accompagnato da altri ortaggi. Non servono particolari ausili in cucina, oltre un paio di pentole, una per il brodo e una per la cottura del cous cous, e una padella in cui far saltare il seitan e gli ortaggi.

Ingredienti:

  • 300 g di cous cous;
  • 2 dadi da brodo vegetale;
  • 150 g di seitan;
  • 1 melanzana;
  • 1 peperone dolce;
  • 1 zucchina;
  • sale qb;
  • pepe qb;
  • olio d’oliva qb;
  • 300 ml di acqua.

>>Scopri anche il cous cous di cavolo

Procedimento:

Far sciogliere i dadi da brodo con dell’acqua e un filo d’olio, cuocendo nel brodo ottenuto il cous cous finché il brodo non si sarà assorbito totalmente. In una padella con un po’ d’olio d’oliva far saltare il seitan in straccetti, la melanzana, il peperone dolce e la zucchina, dopo aver tagliato gli ortaggi a tocchetti, salandoli e pepandoli. Quando gli ortaggi e il seitan avranno terminato la loro cottura, aggiungere il cous cous, mescolare e servire. È un piatto che può essere gustato sia caldo che freddo.

20 marzo 2013
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento