Cosmetici naturali

La cosmesi è l’arte di seduzione migliore di ogni donna, in particolare se naturale e rispettosa. Utilizzare prodotti poco aggressivi, privi di additivi e agenti chimici è una scelta che in molti sposano quotidianamente. è un dialogo immediato con la natura, il quale assicura al nostro corpo benessere e salute. Per questo è importante saper scegliere e saper creare nel modo giusto. Il primo passo è quello di un acquisto consapevole, magari orientato vero il naturale e il cruelty free.

>> Scopri tutti i cosmetici non testati sugli animali acquistabili

Cosmetici non testati sugli animali, creati mescolando ingredienti naturali ed ecologici: una risposta positiva per la nostra pelle. Scegliere e acquistare articoli privi di imballi e packaging elaborati, garantisce un impatto ambientale inferiore. Un inquinamento limitato, ed eventualmente un riciclo. Se poi si ama mescolare e creare, sarà possibile realizzare i prodotti in modo autonomo.

Come sempre la sapienza del passato può accorrere in aiuto, mostrando come pochi e utili ingredienti possono essere la base per la nostra bellezza. Indispensabile che siano freschi, magari di stagione, così da mantenere inalterate le proprietà delle vitamine e dei sali minerali contenute. Creme, balsami, scrub, detergenti, dentifricio, ma anche make up e deodoranti. Tutto ciò che contiene una base naturale senza alcuna modifica chimica, senza la presenza di sostanze aggressive che possano incidere sulla delicatezza del nostro corpo.

Corpo e salute: ricette per una cosmesi consapevole

Per un corpo e una pelle sana è importante scegliere ingredienti naturali e puri. Relax è la parola magica, magari un bagno antistress al rosmarino e alla lavanda ideali per depurare mente e corpo. Il rosmarino aiuta la circolazione e migliora l’umore, mentre la lavanda coccola e rilassa dal nervosismo. Procuratevi 100 grammi di rametti di rosmarino, 100 grammi di mazzetti di lavanda, 5 gocce di olio essenziale di rosmarino, 5 gocce di olio essenziale di lavanda e 50 grammi di bicarbonato. Immergete in due litri d’acqua il rosmarino e la lavanda, quindi lasciate bollire per 10 minuti. Aggiungete gradualmente gli oli essenziali al bicarbonato, mescolando il tutto con cura. Versate l’ultimo composto all’interno della vasca ancora vuota e con il tappo chiuso ermeticamente. Fate scorrere l’acqua tiepida raggiungendo il livello desiderato, quindi aggiungete il decotto con lavanda e rosmarino. Un vero bagno di relax e tranquillità.

Per eliminare le cellule di pelle secca è bene agire con uno scrub, il quale possa riportare la cute a uno stato di purezza. Procuratevi un cucchiaino di: cacao, sale fino e bicarbonato in parti uguali, olio di mandorle (o di jojoba) q.b. Mescolate tra loro i primi tre ingredienti, quindi versate gradualmente l’olio così da amalgamarli perfettamente. Il composto dovrà risultare compatto ma morbido, quindi passatelo sulla pelle frizionando magari con un panno. In questo modo la pelle morta verrà eliminata, e la cute risulterà più levigata. A fine scrub lavate la pelle con acqua tiepida.

>> Leggi come fare uno scrub dei piedi fai da te

Viso, bellezza e relax: trucchi e pozioni naturali

Per una bella pulita, morbida e setosa potete realizzare con facilità un detergente utile e veloce. Basta procurarsi 3 cucchiai di miele e 3 cucchiai di latte intero fresco. Scaldate leggermente il latte e aggiungete gradualmente i 3 cucchiai di miele, mescolando con cura. Amalgamate e lasciate raffreddare, quindi utilizzate il composto per detergere il vostro viso con l’ausilio di una spugnetta. Quindi risciacquate con acqua tiepida. Il composto potrà essere conservato per massimo 24 ore.

Se invece avete bisogno di una crema per la pelle del viso, che possa contrastare i radicali liberi, procuratevi: 2 cucchiai colmi di yogurt intero fresco, 2 cucchiai rasi di olio extravergine di oliva, 5 gocce di olio essenziale di lavanda e 5 gocce di olio essenziale di tea tree. Versate tutti gli ingredienti in una bottiglietta o in un barattolo chiuso ermeticamente, quindi agitate per amalgamare il tutto. La crema si può conservare in frigorifero per 7-10 giorni. Prima di applicarla sulla pelle asciutta agitate il barattolo, quindi stendete e massaggiate per fare assorbire. Molto leggera ma possiede la capacità di riequilibrare il Ph naturale.

Passiamo ora alle labbra e alla loro salute, e per una pelle morbida da baciare. Importante ripulire le labbra con un gommage che possa esfoliare e levigare. Procuratevi 1 cucchiaio di zucchero di canna, 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci, 1 cucchiaino di olio di karité e 10 gocce di fragranza ai frutti di bosco (acquistabile online, in erboristeria o nelle profumerie specializzate). Versate in una ciotola lo zucchero, quindi aggiungete le gocce di fragranza, l’olio di mandorle dolci e di karitè. Mescolate per amalgamare e ottenere un composto morbido, quindi massaggiate le labbra umide con una noce d’impasto. Ripassate delicatamente anche il contorno labbra, quindi risciacquate. La combinazione degli ingredienti consentirà l’esfoliazione e al contempo l’idratazione delle labbra.

Infine per ammorbidire i vostri baci create un originale lucidalabbra con 2 cucchiaini di burro di karitè e un quadratino di cioccolato fondente. Lasciate sciogliere insieme gli ingredienti a bagnomaria, disponendoli all’interno di un vasetto di vetro. Quindi lasciate raffreddare e utilizzate il tutto sulle labbra per renderle morbide e saporite. Utilizzate creme e prodotti naturali in tempi molto brevi, in quanto privi di additivi potrebbero deteriorasi rapidamente.

25 dicembre 2012
Lascia un commento