Cosa fare a San Valentino 2018: idee ed eventi

San Valentino 2018 è alle porte e in molti sono ancora alla ricerca dell’idea giusta per stupire la propria dolce metà. Sempre più diffuse sono le iniziative e gli eventi che uniscono il pensiero per la persona amata all’attenzione verso la natura e la sostenibilità. Un modo per festeggiare insieme senza però impattare in maniera eccessiva sulla Terra.

A San Valentino chi vuole mostrare in maniera romantica ed evidente il proprio amore per il/la partner si trova spesso a dover decidere non soltanto quale regalo donare, ma anche e soprattutto dove trascorrere la ricorrenza. Una cena a lume di candela è ormai un classico, come è sempre molto apprezzata una piccola “fuga a due” in un luogo amato o sorprendente.

Cuore di legno e foglie di colore verde


Idee ed eventi per San Valentino

Celebrare il proprio San Valentino tenendo a mente il rispetto per la Terra e per l’ambiente può rappresentare una perfetta occasione per sperimentare qualcosa di nuovo o per iniziare i primi passi verso un differente stile di vita. Anche la classica cenetta al ristorante può essere un esempio, soprattutto se ci si orienta verso locali che cucinano esclusivamente prodotti vegetariani o vegani oppure, meglio ancora, se si opta per la preparazione “con le proprie mani” di gustosi piatti. In entrambi i casi la “ciliegina sulla torta” sarà rappresentata dall’utilizzo, da parte dello chef improvvisato o del ristoratore esperto, di alimenti a chilometro zero.

=> Leggi alcuni consigli per regali di San Valentino originali e green

Chi avrà la possibilità di avere la giornata libera da altri impegni potrà optare per una gita fuori porta, lasciando magari l’auto a casa in favore di treni, bus o tempo permettendo anche bicicletta. Diverse le aree naturali a disposizione di chi sceglierà di regalare per San Valentino un più profondo e rilassante contatto con la natura.

Un esempio può essere rappresentato dal Monastero di Torba, una delle sedi FAI, che aprirà in via straordinaria proprio il 14 febbraio 2018 accogliendo i visitatori a lume di candela e con un brindisi di benvenuto in programma dalle 19. Seguirà una visita guidata serale attraverso la storia millenario del monastero, con possibilità di cenare (dalle 20:30) nel ristorante della struttura. Per i non soci FAI il costo sarà di 10 euro (soci FAI 4) per il solo percorso, mentre chi si siederà a tavola il costo sarà di 45 euro (soci FAI 40). Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del Fondo Ambiente Italiano.

Coppia e cane

Couple Walking Dog Through Winter Woodland / Shutterstock

Altra soluzione è rappresentata da uno dei luoghi simbolo del romanticismo a Firenze, il Giardino delle Rose. Una vera e propria terrazza green che si affaccia sulla splendida città in riva all’Arno, nella quale sarà possibile trovare anche un’oasi giapponese e alcuni tipi di rose in grado di fiorire anche nei mesi più freddi.

=> Scopri origini, storia e leggenda della Festa di San Valentino

Il giorno di San Valentino è un’occasione per concedersi anche quella visita alle terme o alla Spa tanto rimandata. Magari prenotando un percorso seguito da un massaggio di coppia, così da ritemprare il corpo e rinvigorire lo spirito provati da intense settimane di lavoro. Un modo per rilassarsi insieme alla persona amata e pensare anche al proprio benessere fisico.

Altra possibilità è quella di approfittare degli eventi organizzati da alcune cantine vinicole per un aperitivo o una cena romantica. Diversi sono inoltre gli agriturismi e le strutture eco-friendly presenti sul territorio italiano, pronte a offrire panorami mozzafiato e cene a base di prodotti locali e di stagione.

9 febbraio 2018
Lascia un commento