Il termostato Y87 è il nuovo cronotermostato wireless di Honeywell per impianti di riscaldamento domestici, controllabile e programmabile da remoto grazie alle app per smartphone iOS e Android.

La gestione di un impianto di riscaldamento autonomo di solito viene affidata ai cronotermostati, dispositivi che accendono e spengono la caldaia raggiunta la temperatura impostata seguendo una programmazione oraria settimanale.

I limiti di questo tipo di dispositivi sta nel fatto che dall’esterno non è possibile intervenire per modificare la programmazione o semplicemente disattivarla momentaneamente per evitare sprechi in nostra assenza. Da qualche anno alcune aziende stanno distribuendo cronotermostati gestibili via internet attraverso applicazione dedicate per smartphone.

Tra queste Honeywell sta commercializzando il modello Y87, un cronotermostato wireless all’apparenza semplice ed essenziale ma che nasconde generose doti per la gestione del riscaldamento domestico.

Honeywell Y87

Gestibile in remoto tramite applicazione per smartphone non necessita di collegamenti cablati tra caldaia e termostato. In questo modo il termostato, alimentato da 2 batterie AA, può essere posizionato in qualsiasi punto della casa e spostato facilmente senza bisogno di nuovi collegamenti.

Installazione del KIT Honeywell Y87

Il Kit di montaggio è composto da un termostato alimentato da due pile AA, un Gateway da collegare ad una uscita lan del proprio router adsl e un relè alimentato dalla rete elettrica da collegare ai contatti per il consenso della propria caldaia, l’installazione non necessita quindi di passaggio cavi grazie alle connessioni wireless dei tre moduli e risulta estremamente semplice e veloce.

Honeywell Y87

Gestione remota e utilizzo

La gestione remota avviene attraverso l’applicazione messa a disposizione gratuitamente e distribuita attraverso gli store di Apple per iPhone e Google per Android.

L’app installata su un dispositivo mobile si interfaccia dall’esterno con il gateway Honeywell collegato al router della propria connessione ADSL, il gateway comunica in modo wireless con il termostato che a sua volta gestisce la caldaia attraverso il relè.

L’applicazione mobile dopo la creazione di un account e la registrazione del prodotto consente di:

  • Visualizzare la temperatura ambiente
  • Visualizzare la temperatura impostata
  • Alzare ed abbassare la temperatura ambiente
  • Creare o modificare la programmazione giornaliera e settimanale
  • Abilitare o disattivare le funzioni speciali: Risparmio, -3°C, Assenza
  • Accendere o spegnere il riscaldamento
  • Visualizzare le previsioni meteo.

Honeywell Y87

L’app Total Connect Comfort è compatibile con le automazioni di IFTTT (If This Then That) ovvero un tool di produttività che attraverso una interfaccia di programmazione permette di automatizzare diverse operazioni, collegando tra loro i servizi web.

Gestione in locale

Naturalmente l’impianto è gestibile anche senza utilizzare l’App operando direttamente sul Termostato Y87, è sufficiente ruotare il quadrante in senso orario per aumentare la temperatura del riscaldamento di 0,5°C e in senso antiorario per abbassarla. Ad ogni azione corrisponde l’illuminazione del display, per una lettura comoda anche di notte. Attraverso un menu di configurazione si possono variare altri parametri come i limiti massimo e minimo di temperatura, in modo che anche in caso di variazione manuale, non si eccedano mai i valori preimpostati.

Honeywell Y87

Honeywell Y87

Risparmio Energetico

Il test che abbiamo eseguito evidenzia un consistente risparmio energetico dovuto ad un più razionale utilizzo dell’impianto di riscaldamento, la comodità di disattivare la programmazione oraria quando non si prevede di rincasare si traduce in ore di calore risparmiato.

A volte per pigrizia o paura di far danni evitiamo di modificare la temperatura impostata, ma la semplicità di regolazione con un semplice tocco del termostato Y87 influisce significativamente sul risparmio energetico.

Inoltre il dispositivo è classificato Classe ErP +3% cioè risponde alla direttiva europea ErP sull’efficienza energetica dei sistemi di riscaldamento obbligatorie entrate in vigore dal 26 settembre 2015 all’interno della Comunità Europea.

21 dicembre 2015
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento