Si chiama Delta Mouse e di mestiere fa il coniglio: da poco è diventato una celebrità grazie alla sua incredibile calvizie. L’animaletto, nato con regolare pelliccia soffice e morbida, ha iniziato a perderla con il tempo. Veri e propri ciuffi caduti sul pavimento, fino a trasformare il batuffolo peloso in un animale glabro.

>>Scopri come accudire un coniglio

La sua proprietaria, Debbie Ikin di Horwich, preoccupata dal fatto ha portato il piccolo dal veterinario per un esame approfondito. Ed è emerso che Delta Mouse è affetto da una patologia particolare, tipica dei cani razza Pastore Tedesco. Si chiama nanismo ipofisario e causa la caduta del pelo per tutto il corpo, tranne nelle zone del capo e delle zampe. Una malattia tipica della razza canina, che inspiegabilmente ha colpito il piccolo coniglietto.

Delta Mouse è l’ultimo di una cucciolata, il più piccolo e fragile, e vista la sua timidezza anche il più timoroso a procurarsi del cibo. La proprietaria si è quindi convinta per una visita d’urgenza dal veterinario, che ne ha accertato la buona condizione fisica nonostante la magrezza. Da allora il piccolo è stato curato e seguito in modo particolare, con lavaggi mattutini per ripulire gli occhi dalle croste e creme solari protezione 50 per favorire i giretti in giardino. I tanti pasti regolari gli hanno permesso di recuperare peso, forze e principalmente vitalità.

Con il tempo anche il pelo ha ripreso a crescere e ora Delta Mouse è l’amico del cuore del figlio di Debbie Ikin: Jacob. Nonostante l’esperienza in cucciolate di conigli, allevamenti a tema e vendita, la famiglia ha deciso per tenere con sé il piccolo amico. La stazza piccina potrà trarre in inganno, perché Delta Mouse è un esemplare piccolo ma in realtà agile, scattante e principalmente allegro.

31 luglio 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento