Nel mondo lo sappiamo ci sono alcuni luoghi che più di altri regalano degli scenari paradisiaci e unici. Uno di questi è senza dubbio la collina rosa del parco di Higashimokoto, in Giappone, a Takinoue nell’isola di Hokkaido. La collina è completamente rosa, di una tonalità accesa e vivace. Il tutto grazie ad una pianta sempreverde che sboccia tra maggio e giugno: è la Phlox Subulata, i cui fiori sono appunto rosa.

=> Scopri Portogruaro, la città delle gru e dei portici

L’idea del parco e di questa collina rosa è da far risalire al signor Sueyoshi che già nel 1947 piantava semi di questa particolare pianta. Su oltre 100 mila metri quadrati i fiori hanno iniziato a crescere e, giorno dopo giorno, anno dopo anno, hanno dato vita a questo enorme splendore naturale che regala ad ogni visitatore un’emozione unica.

=> Leggi quali sono i 10 giardini più belli d’Italia

Dal 1956 vista la bellezza di questa collina, che all’epoca ancora occupa solo una minima porzione di spazio, l’area di Higashimokoto è diventata un Parco protetto.

Negli anni l’area occupata da questi fiori rosa si è fatta sempre più ampia e ora è diventato il paradiso che tutti abbiamo visto, anche solo in fotografia. Quando tutti i fiori sono sbocciati ci sono tanti eventi a tema e festival floreali dedicati a questa spettacolare ricorrenza naturale.

2 giugno 2017
Immagini:
Lascia un commento