Integratore alimentare dalle notevoli potenzialità e benefico anche per la cura del corpo, il cloruro di magnesio unisce due elementi – il cloro e il magnesio – dando origine a una soluzione utile sotto molti punti di vista. Può essere assunto dagli adulti e dai bambini, tuttavia come tutti gli integratori si caratterizza per alcune controindicazioni e un eventuale sovradosaggio mette a rischio la salute, pertanto prima di assumerlo è importante chiedere il parere del medico e rispettare scrupolosamente le indicazioni fornite.

=&gt Scopri le proprietà del magnesio


Il cloruro di magnesio si può trovare sotto forma di cristalli, da disciogliere in acqua, creando una soluzione utilizzabile in vari modi. Le dosi di questo composto come integratore variano sia in base all’età sia in funzione del problema o della motivazione che spinge ad assumerlo. Vediamone nel dettaglio i benefici dal punto di vista della salute e gli usi più comuni come prodotto di bellezza.

Integratore alimentare

Dal punto di vista della prevenzione di alcune patologie e disturbi dell’organismo, il cloruro di magnesio si rivela utile per il buon funzionamento dei reni, facilitando l’eliminazione dell’acido urico e impedendo la formazione di calcoli renali, così come per la salute del cuore, tenendo lontane alcune patologie cardiache.

=> Scopri gli alimenti ricchi di magnesio


Determinante è anche il suo ruolo per potenziare il sistema immunitario e per combattere l’invecchiamento dei tessuti. Per quanto riguarda l’apparato gastrointestinale, questo binomio di elementi aiuta a ritrovare il benessere intestinale soprattutto in caso di stipsi o di colite, limitando il rischio di sviluppare emorroidi.

Il cloruro di magnesio svolge una funzione importante anche per la salute del sistema nervoso, fornendo principi validi per combattete stress e stati depressivi, grazie soprattutto all’apporto di magnesio. Le donne, infine, possono trarre molti benefici dall’assunzione di questo integratore per limitare i sintomi della sindrome premestruale, causata da sbalzi ormonali che possono essere regolati proprio grazie al contributo di questo composto.

Cura di pelle e capelli

Il cloruro di magnesio è presente in numerosi prodotti pensati per favorire la bellezza e la cura della pelle: oltre a portare benefici per l’elasticità dell’epidermide e la circolazione, aiuta a trattare infiammazioni locali come dermatiti, eczemi o psoriasi.

=> Scopri la carenza di magnesio


I cristalli di cloruro di magnesio possono essere disciolti in acqua per creare una soluzione utile in varie situazioni e per finalità differenti: smacchiare la pelle dagli inestetismi cutanei causati, ad esempio, dall’invecchiamento o dal sole, oppure rafforzare le unghie e rivitalizzare il cuoio capelluto regolando la produzione di sebo e di forfora.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il cloruro di magnesio deve essere sempre assunto secondo le dosi consigliate dal medico, evitando così l’insorgere di effetti collaterali spiacevoli: dosi eccessive causano nausea e malessere, mal di stomaco e vomito ma anche possibili aritmie cardiache e disturbi respiratori.

Essendo caratterizzato da effetti lassativi, è controindicato in caso di disturbi intestinali, come la diarrea, così come in presenza di insufficienza renale o colite ulcerosa. Prima di assumerlo, inoltre, è importante sospendere altri integratori o farmaci che contengono magnesio per evitare pericolosi sovradosaggi.

Infine, è bene ricordare che gli effetti positivi del cloruro di magnesio si limitano al periodo effettivo di somministrazione e non si estendono oltre la fine della terapia.

3 aprile 2017
I vostri commenti
vincenzo, giovedì 24 agosto 2017 alle12:43 ha scritto: rispondi »

avendo 74 anni vorrei prendere il cloruro di magnesio e non avendo altrei disturbi fisici ,ma soltanto un pò la prostata ingrossata nei valori minimi, VORREI SAPERE QUANDO CLORURO DOVREI SCIOGLKIERE IN ACQUA LA MATTINA.

Lascia un commento