Città da visitare a piedi: i posti migliori

Quando si decide di andare in vacanza, spesso si finisce con lo scegliere metropoli europee di particolare fascino. In alcuni casi queste località offrono spunti interessanti anche per chi vuole combinare divertimento e rispetto per l’ambiente. Magari orientandosi verso città da visitare a piedi più o meno conosciute.

Riuscire a rinunciare all’auto è sempre un obiettivo auspicabile per chi vuole viaggiare all’insegna del turismo sostenibile. Meglio ancora riuscire a organizzare la propria vacanza in una città da visitare a piedi, così da unire rispetto per l’ambiente a un po’ di sana attività fisica, o al più con un ridotto utilizzo dei mezzi pubblici.

Cattedrale di Dubrovnik

Cattedrale di Dubrovnik

Città da visitare a piedi

Le sempre più dettagliate e aggiornate applicazioni per smartphone hanno reso l’orientarsi in una città sconosciuta sempre più agevole, tanto da incrementare le possibilità per coloro che preferiscono spostarsi a piedi. Malgrado questo però alcune località si rivelano più comode di altre, vuoi per la distribuzione delle attrazioni turistiche e vuoi per gli eventuali dislivelli.

Tre tra le dieci città da visitare a piedi più consigliate si trovano negli USA, sebbene gli ampi spazi visti sugli schermi cinematografici dagli spettatori possano farlo sembrare quasi inverosimile. A essere stata più volte nominata “Città più camminabile d’America” è nientemeno che New York. La Grande Mela può vantare bus e metropolitane il cui livello garantisce rapidità per gli spostamenti più rilevanti, mentre sono ampie le zone che possono essere visitate camminando. Attrazioni come Time Square e Broadway sono ormai diventate a “prova di pedone”, mentre quartieri come “Little Italy”, “Bowery”, “Chinatown” e “NoHo” sono stati definiti dei veri e propri paradisi per pedoni.

=> Scopri i 5 luoghi fantasma da visitare in Italia

A occupare un posto di rilievo tra le città da visitare a piedi d’America è un’altra metropoli: San Francisco. La località californiana è recentemente stata indicata tra quei centri urbani in cui l’uso dell’auto non è poi così necessario. Tra i quartieri più famosi da percorre camminando figurano quelli della Golden Gate City quali “Chinatown”, “Union Square”, “Nob Hill”, “Mission District” e “Tenderloin”.

Terza località USA segnalata per la possibilità una visita che non preveda l’utilizzo dell’auto è Mackinac Island, Michigan (nei pressi di Lake Huron), ideale per coloro che vogliono scegliere una città da visitare a piedi o in bicicletta.

Una delle mete italiane più consigliate è invece rappresentate dalle Cinque Terre, cinque villaggi costieri liguri nominati Patrimonio UNESCO. Si tratta nello specifico di Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso. Una seconda località italiana particolarmente adatta alla visita a piedi è Siena, il cui centro storico concentra in appena due chilometri di estensione una ricca offerta turistica e culturale.

=> Leggi quali sono i parchi più belli della Lombardia da visitare in estate

La Spagna entra in questo speciale elenco con Barcellona, una città dal ricco patrimonio architettonico e dalla vitalità tipica delle terre catalane. Buona parte della città è visitabile anche soltanto a piedi, per chi volesse fare un po’ di esercizio extra, altrimenti la metropolitana potrà venire in comodo aiuto.

I fan della serie CBO “Il Trono di Spade” non potranno fare a meno di recarsi in un’altra delle città da visitare a piedi migliori, ovvero Dubrovnik (Croazia). Qui sono state girate alcune celebri scene ambientate a King’s Landing, luogo simbolo per lo show televisivo. Una città ricca di storia che potrà sicuramente attirare anche i non cultori del “trono”.

Metropolitana e servizio bus d’eccellenza rendono Hong Kong un’altra città ideale da visitare senza l’auto, così come, sempre in Asia, Seoul (Corea del Sud). Quest’ultima può inoltre contare sul fascino dello “SkyGarden”, una passeggiata di circa un chilometro realizzata su una vecchia strada sopraelevata.

Forse meno conosciuta, ma dal sicuro fascino è Fes el Bali (o anche detta Fez). La città da visitare a piedi si trova in questo caso in Marocco ed è anch’essa inserita tra i luoghi Patrimonio dell’UNESCO. Oltre all’attrattiva culturale offerta dalla “città vecchia”, Fez vanta la più vasta area pedonale del mondo.

13 giugno 2018
Lascia un commento