Ciclisti: fertilità a rischio per chi indossa pantaloncini stretti

I ciclisti che indossano pantaloncini corti e attillati potrebbero mettere a rischio la loro fertilità. Per questo gli esperti consigliano a chi pratica ciclismo di prendere in considerazione la possibilità di indossare vestiti più morbidi, se stanno cercando di avere un bambino.

Secondo gli esperti internazionali l’abbigliamento stretto solitamente indossato dai ciclisti potrebbe avere ricadute sul numero di spermatozoi e sulla loro qualità. La fertilità quindi sarebbe messa a rischio perché determinerebbe un eccessivo calore ai testicoli. Allan Pacey, esperto di fertilità maschile dell’Università di Sheffield, ha dichiarato:

Sappiamo da diversi studi, tra i quali anche alcuni che ho condotto personalmente, che gli uomini che indossano biancheria intima stretta hanno in generale una qualità di sperma più scarsa rispetto agli uomini che indossano biancheria più larga. Indossare calzoncini corti e stretti potrebbe avere lo stesso effetto, quello di riscaldare i testicoli.

Per produrre in maniera efficace gli spermatozoi, i testicoli devono essere di diversi gradi più freddi rispetto al resto del corpo. Varie ricerche scientifiche sull’argomento hanno dimostrato che un aumento della temperatura può cambiare la forma, la velocità e la quantità di spermatozoi a disposizione. Delle ricerche specifiche sulla fertilità maschile avrebbero messo in discussione non soltanto l’abbigliamento tipico dei ciclisti, ma anche l’utilizzo di jeans stretti. Anche questi ultimi sarebbero implicati nel mettere a rischio la fertilità.

Gli esperti consigliano pertanto di indossare indumenti intimi non particolarmente stretti e di evitare qualunque indumento troppo stretto durante la pratica dell’esercizio fisico, in quanto questi abiti potrebbero avere un effetto isolante sui testicoli, aumentandone la temperatura.

La questione non è affatto da sottovalutare ed è stata sollevata anche di recente in occasione dell’evento Progress Educational Trust, dopo che un’infermiera specializzata nella concezione assistita ha discusso con la partner di un ciclista. In particolare sembra dimostrato che l’ipotesi di indossare calzoncini meno stretti mentre praticano il ciclismo sarebbe un concetto valido soprattutto per i ciclisti di mezza età.

4 luglio 2018
Immagini:
Lascia un commento