Chevrolet Spark EV: la city car elettrica di GM

Dagli Stati Uniti arriva una nuova auto elettrica, la cui commercializzazione dovrebbe iniziare in California a partire dalla prossima estate. Dopo 3 anni in versione benzina, ecco la Chevrolet Spark con un motore a batteria agli ioni di litio, pronta a sfidare il mercato puntando sull’ecologia e il rispetto ambientale, tema molto sentito anche in chiave economica vista la crisi finanziaria che sta colpendo Europa e America e visto il continuo balzo del prezzo della benzina anche oltre Atlantico.

La Chevrolet Spark EV, presentata al Salone di Los Angeles, utilizza la tecnologia e il 75% dei componenti della Chevrolet Volt – l’auto elettrica lanciata un paio di anni fa – migliorandone alcuni dettagli e puntando però a un target di clientela più giovane, complice anche le dimensioni ridotte della vettura: i 3,6 metri di lunghezza e i poco meno di 1,6 di larghezza ne fanno una perfetta city car adatta però anche alle freeway californiane dove comunque i limiti di velocità raramente superano i 100 km/h.

La Spark EV – erede della Daewoo Matiz, modello a benzina – ha comunque un propulsore che eroga 130 CV, in grado di dare una notevole accelerazione (da 0 a 100 in appena 8 secondi) e di permettere un’autonomia teorica di 130 km percorsi i quali si possono fare 2 tipi di ricariche da 240 Volt: una completa della durata di 7 ore e una parziale – in grado di ricaricare l’80% del “serbatoio” di energia – di solo 20 minuti, il tempo quindi di una sosta al bar. È prevista anche la possibilità di ricarica da remoto tramite smartphone.

Il motore a emissioni zero della piccola Chevrolet Spark EV verrà prodotto interamente nello stabilimento General Motors di Baltimora, nello Stato americano del Maryland. La batteria installata ha un peso di 270 chili ed è garantita dalla Casa costruttrice fino al compimento dell’ottavo anno di vita o fino a che l’auto non avrà raggiunto i 100mila chilometri.

Inizialmente la commercializzazione avverrà con piccoli numeri in attesa di vedere come risponderà il mercato. Il management di Chevrolet non ha ancora comunicato se o quando la Spark elettrica verrà esportata in altri Paesi.

22 novembre 2012
Fonte:
Lascia un commento