Charlie, il Boxer dalle mille espressioni

Foto e cani sono un’accoppiata meravigliosa, immortalare le espressioni di gioia del quadrupede d’affezione è sempre un evento divertente. In particolare se intento a giocare, oppure a masticare qualcosa di molto goloso. È quello che deve aver pensato il fotografo professionista Rick Ehrenberg, fermando nel tempo le pose del suo fido Boxer Charlie sulle spiagge di Ocean Shores nello stato di Washington.

Le infinite espressioni di giubilo e felicità del cane hanno attraversato la Rete, deliziando amanti e non dei cani. Charlie, così si chiama il piccolo amico, salta e rincorre una pallina arancione. Le sue guance larghe, tipiche dei Boxer, ondeggiano grazie alla forza di gravità formando espressioni divertenti e buffe. Il cane sembra non curarsi della macchina, troppo occupato a divertirsi, e questa sua passione attraversa l’obiettivo per giungere fino a noi.

Catturato mentre salta elegante verso il cielo alla ricerca della sua preda, il cane mostra un corpo fiero e snello. Un’immagine di potenza mista a grazia, ammorbidita da un muso deformato dalla gioia e dalla felicità. Del resto il connubio gioco e cani è una costante per chi ha una macchina fotografica a portata di mano, e possiede un po’ di pratica nel catturare momenti di pura gioia.

Come dimostrato anche da Seth Casteel, diventato famoso per aver buttato una pallina in una piscina ed aver catturato le espressioni dei cani intenti a recuperarla. Un servizio fotografico nato per caso, balzato agli onori della cronaca fino a diventare uno dei calendari più acclamati per il 2013.

3 dicembre 2012
Fonte:
Lascia un commento