Un piccolo paese nel cuore dell’Inghilterra, dove il tempo sembra essersi fermato. Castle Combe è la meta perfetta per una vacanza all’insegna del relax e della natura, dove potrete recuperare energie e rimettervi in forma dopo un lungo inverno passato chiusi in ufficio.

=> Scopri i 5 luoghi fantasma da visitare in Italia

Castle Combe si trova tra Bristol e Swindon, nel sud-est delle Cotswolds, ed è caratterizzato da antiche case in pietra e una natura rigogliosa. Tra le bellezze locali potete visitare la Chiesa di Sant’Andrea, al cui interno si trova uno degli orologi astronomici funzionanti più antichi del Regno Unito.

=> Scopri i 10 giardini più belli d’Italia

Già nel 1962 questo luogo è stato riconosciuto per la sua bellezza senza tempo. Castle Combe conta circa 400 abitanti ed è denominato “Area of Outstanding Natural Beauty” quindi luogo protetto. La storia di questo borgo risale ad antichi insediamenti britanni, poi romani e normanni che nel tempo hanno costruito un castello enorme di cui oggi possiamo vedere però solo pochi resti.

Ciò che invece è rimasto nel tempo sono le Weaver’s Houses, ossia le case che fungevano da centri di allevamento per pecore e per la lavorazione della lana. A Castel Combe ce ne sono tantissime e oggi sono considerati monumenti storici. La bellezza di questi luoghi è diventata famosa anche grazie a Steven Spielberg che qui ha girato  “War House” nel 2011, ma anche altri film come “Dr. Doolittle”o “Stardust”.

Oltre al centro storico con edifici come il Village Pund, il museo di Castle Combe o le case appartenute agli Scrope, antichi feudatari locali, potete poi passeggiare lungo il fiume Bybrook circondato da prati verdissimi che si estendono a perdita d’occhio regalando una suggestione paesaggistica di tutto rispetto.

Per visitare Castle Combe non servono mezzi di trasporto particolari: bastano i vostri piedi e la voglia di passeggiare. Ricordatevi di visitare il Market Cross, la piazza dove un tempo si trovava l’antico mercato, cuore pulsante di Castel Combe.

29 maggio 2017
Immagini:
Lascia un commento