Car2go a Roma: iscrizione gratuita fino al primo maggio

Car2go si prepara a potenziare la propria presenza a Roma dando seguito a quanto annunciato nel momento del debutto nella Capitale, quando Daimler, a cui il servizio di car sharing fa capo, annunciò l’intenzione di estendere la flotta di vetture a disposizione dei cittadini romani entro breve tempo.

L’obiettivo è incentivare il già buon successo registrato nel primo mese di attività, periodo in cui sono stati superati i 20.000 iscritti andando forse al di là delle previsioni. Per questo motivo, il gruppo tedesco ha deciso di prorogare l’iscrizione gratuita per altre due settimane, assicurando la possibilità di fruire dell’auto condivisa senza pagare la quota d’ingresso a quanti si iscriveranno entro il primo maggio.

Lo stesso giorno è indicato anche come la data limite per consentire a quanti si sono iscritti online di ritirare la relativa membercard, ma buone notizie si registrano sul fronte dell’ampliamento della flotta di Smart fortwo in servizio per le strade di Roma.

Le microcar a disposizione degli utenti sono finora 300, ma Daimler ha confermato che nei prossimi giorni si aggiungeranno altre vetture, così da portare il totale dei veicoli a 500 unità e assicurare una buona copertura dei 100 chilometri quadrati in cui car2go è utilizzabile.

L’arrivo delle nuove fortwo consentirà al servizio di car sharing capitolino di far fronte al buon riscontro ottenuto fino ad oggi. Nel primo periodo di attività car2go ha avuto infatti una media di circa 10.000 noleggi settimanali, per cui un’eventuale crescita di questo dato renderebbe utile avere a disposizione altre vetture da poter fornire al pubblico.

17 aprile 2014
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
Matteo, martedì 29 aprile 2014 alle15:12 ha scritto: rispondi »

Ma é vero che l'iscrizione gratuita é stata prorogata fino al 1 maggio? A me, andando sul sito car2go, non risulta! Matteo

alessandro, lunedì 28 aprile 2014 alle3:10 ha scritto: rispondi »

Salve, come mai se mi collego al sito ufficiale e tento di iscrivermi mi chiede 19 euro, mentre voi parlate di iscrizione gratuita fino al primo maggio?

Lascia un commento