Dopo aver festeggiato un milione di noleggi in Italia, il servizio di car sharing car2go ha tagliato un altro traguardo importante, arrivando a quota un milione di clienti. La milionesima cliente a prenotare un noleggio è stata un’imprenditrice di Firenze.

La società fondata da Daimler negli ultimi anni ha conquistato una posizione da leadership nel campo della mobilità sostenibile, diventando la più grande azienda di car sharing al mondo. La flotta di car2go, composta da 12.500 smart fortwo, è oggi disponibile in ben 8 diversi Paesi. Le città dell’Europa e del Nord America in cui è attivo il servizio sono arrivate a quota 30.

Questa mattina la società ha voluto celebrare il grande successo ottenuto, regalando a Eugenia Marengo, la milionesima cliente, un bonus di mille minuti di noleggio gratuito. La donna ha spiegato perché preferisce spostarsi con un’auto condivisa:

Car2go rappresenta per me e per la mia famiglia un valido strumento complementare per muoversi in città. Non vedo l’ora di poter utilizzare le smart per muovermi liberamente nel centro storico, per raggiungere appuntamenti di lavoro e anche per il tempo libero.

Il fatto che la Smart sia un veicolo a basso impatto ambientale, e facilmente parcheggiabile ovunque, mi ha definitivamente convertita al car sharing free floating di car2go facendomi abbandonare la seconda auto.

Versatilità, risparmio e facilità di parcheggio sono motivazioni condivise da molti utenti che scelgono di spostarsi con le auto del car2go. I vantaggi sono evidenti anche sotto il profilo dell’impatto ambientale: i veicoli della flotta emettono appena 98 g di CO2 per chilometro, contribuendo a ridurre lo smog in città.

Nei prossimi anni car2go ha intenzione di espandersi ulteriormente, partendo alla conquista di altre città e cercando di consolidare ulteriormente la sua presenza nei centri urbani in cui il servizio è già decollato. Thomas Beermann, CEO di car2go Europe, si è detto contento che il milionesimo cliente fosse un italiano, dal momento che il nostro Paese è uno dei mercati più fiorenti per la società.

Il servizio conta 70 mila iscritti a Roma e altrettanti a Milano. Nella Capitale ogni settimana vengono effettuati 15 mila noleggi, mentre nel capoluogo lombardo la media è di 25 mila noleggi alla settimana. A Firenze gli iscritti sono 10 mila per un totale di 100 mila noleggi.

Secondo i dati diffusi da car2go, la maggior parte degli spostamenti con le auto condivise avviene di sera, perlopiù per motivi familiari o di svago. Il 40% degli utenti utilizza le auto condivise per spostamenti intermodali, il 31% per andare a fare compere e solo il 15% per motivi di lavoro.

10 dicembre 2014
Immagini:
Lascia un commento