Attivo anche a Torino il servizio di car sharing Enjoy. Le rosse in condivisione targate ENI, Trenitalia e FIAT saranno a partire da oggi a disposizione dei cittadini torinesi con una flotta che diventerà una volta a pieno regime di 400 unità. La presentazione questa mattina nella sede del Comune in Piazza Palazzo di Città, presenti il Sindaco di Torino Piero Fassino e i rappresentanti delle tre aziende impegnate nel progetto di mobilità sostenibile.

Enjoy sbarca a Torino forte del successo ottenuto dalle FIAT 500 rosse a Milano, Roma, Firenze e Rimini, dove ha finora registrato più di 270.000 iscritti e oltre 2 milioni e ottocentomila noleggi. Invariata rispetto alle precedenti occasioni la formula di avvio: a cominciare dall’iscrizione, gratuita e disponibile online.

Area di copertura Enjoy a Torino

Grazie alla app sarà possibile individuare la vettura più vicina e prenotarne il noleggio con i principali smartphone (sistema operativo Android, iOS e Windows Phone). Possibile procedere anche attraverso il sito internet enjoy.eni.com. All’interno dell’area di copertura del servizio (all’inizio di circa 50 kmq) sarà possibile noleggiare anche una qualsiasi vettura libera incontrata lungo il cammino, sempre utilizzando l’applicazione o accedendo al portale Enjoy.

Le vetture del car sharing Enjoy avranno libero accesso all’interno delle ZTL torinesi “Centrale” e “Romana”, mentre non sarà così per quanto riguarda quelle “trasporto pubblico”, “Valentino” e “pedonali”. Il loro rilascio potrà inoltre avvenire in un qualsiasi parcheggio consentito dal Codice della Strada, anche se contrassegnato da strisce blu. Tutte le FIAT 500 inserite nel servizio sono omologate Euro 6 e predisposte per il trasporto di 4 persone.

Per quanto riguarda i costi del servizio Enjoy fa sapere che è attiva una tariffa di 25 centesimi al minuto, comprensiva dei primi 50 km nonché di spese relative ad assicurazione, carburante, parcheggio e manutenzione. Una volta esaurito il pacchetto iniziale di chilometri inclusi si applicherà anche il costo relativo al chilometraggio, pari a 25 cent/km. Nel caso l’auto noleggiata venga posta in “modalità sosta” il costo al minuto durante tale periodo scenderà a 10 centesimi.

Fino al 30 aprile è possibile per i torinesi sfruttare la promozione “Welcome Torino!”, che garantisce ai nuovi iscritti 15 euro di noleggi gratuiti. Ai clienti di Trenitalia e Vodafone, partner commerciali del servizio, l’offerta riservata è rispettivamente di 15 e 10 euro per le nuove iscrizioni.

Assistenza e informazioni possono essere richieste ora anche tramite il nuovo profilo Facebook di Enjoy, che ha da poco affiancato l’account Twitter @enjoy inaugurato a marzo.

21 aprile 2015
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento