Car2go ha annunciato una serie di novità che mirano ad espandere ulteriormente il successo ottenuto finora in Italia, aprendosi al mondo dei professionisti e alle aziende oltre all’aggiunta di nuove tariffe estive valide durante i fine settimana.

La proposta più interessante è decisamente legata alla scelta di Daimler di aprire il suo car sharing ai liberi professionisti e alle piccole e medie imprese italiane grazie al lancio del servizio B2B, una soluzione che dà modo di creare un business account per consentire agli impiegati gli spostamenti aziendali con i mezzi di car2go.

Il servizio consente a chi noleggia la vettura di scegliere all’inizio del viaggio se si tratta di un utilizzo lavorativo o privato e potrebbe essere una scelta economica e pratica per quegli imprenditori che hanno la necessità di far spostare i propri dipendenti nelle città coperte dal servizio (Milano, Roma e Firenze).

Car2go ha annunciato anche l’introduzione di una nuova tariffa attiva durante i weekend e pensata per chi si sposta viaggi più lunghi di quelli fatti abitualmente. La nuova offerta sarà a disposizione degli iscritti da domenica 29 giugno e rimarrà valida fino al 31 agosto, consentendo di noleggiare una vettura per 24 ore al prezzo di 39 euro invece che al costo di 59 euro, con il vantaggio di avere inclusi i primi 100 km di guida invece che i classici 50 km previsti dalle altre tariffe.

Infine, per consentire a più persone di provare direttamente il noleggio free-floating, Daimler ha deciso di offrire le registrazioni gratuite al servizio in tutte le città coperte fino al 31 luglio.

26 giugno 2014
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
Andrea, giovedì 26 giugno 2014 alle22:04 ha scritto: rispondi »

Sarà Torino la prossima attivazione o la Fabbrica Italiana Automobili di questa città (Torino) NON lo permetterà ?!

Lascia un commento