Car2go aumenta la propria flotta in servizio nella città di Roma aggiungendo altri 100 esemplari di Smart fortwo ai 500 già a disposizione dei romani. Il totale complessivo della minicar tedesche sale così a 600 unità e conferma il successo che il progetto di Daimler ha riscosso e continua a riscuotere a distanza di sei mesi dal debutto nella “Città Eterna”.

All’aumento di vetture in servizio car2go aggiunge un’altra novità, ovvero la decisione di estendere l’area operativa di oltre 10 chilometri quadrati.

Questa scelta consente a Daimler di ampliare la copertura del suo car sharing a flusso libero, che adesso raggiunge nella zona nord della città Cassia e Grottagrossa, mentre a est arriva a includere via Palmiro Togliatti e a sud tocca viale Oscar Sinigaglia.

Nel descrivere l’impatto di car2go sulla mobilità romana, l’amministratore delegato di car2go Europa, Thomas Beermann, ha dichiarato:

Tutte le volte che visito Roma, noto come car2go stia diventando sempre più parte integrata delle mobilità urbana e dello stile di vita dei romani. Gli abitanti della Capitale stanno usando il nostro servizio come complemento ai mezzi di Trasporto Pubblico già esistenti e in sostituzione delle loro automobili private grazie alla facilità di utilizzo e alla convenienza di car2go.

Per car2go, che con lo sbarco di qualche giorno fa a Copenaghen ha portato a 28 le città in cui è attivo tra l’Europa e il Nord America, Roma si conferma una tappa fondamentale delle proprie attività. La Capitale italiana può contare infatti circa 15.000 noleggi a settimana, per una durata media compresa tra 20 e 40 minuti e un totale di chilometri percorsi che si avvicina ai due milioni.

18 settembre 2014
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento