Car sharing car2go: 500 mila iscritti in Italia, +30% rispetto al 2017

Il servizio di car sharing car2go ha raggiunto quota 500 mila iscritti in Italia. A renderlo noto la stessa azienda, che fa capo a Daimler, sottolineando inoltre come il dato sia superiore del 30% rispetto a quanto registrato ad agosto 2017. Una crescita che posiziona il BelPaese al secondo posto tra i Paesi nei quali il servizio di noleggio auto è presente, dietro alla sola Germania (958 mila clienti).

A crescere in Italia non è però soltanto il numero di utenti car2go, ma anche quello dei noleggi avviati nell’ultimo anno (cresciuto del 12,3%). Un bilancio commentato positivamente da Gianni Martino, Managing Director Italy & Country Manager Europe South, che ha annunciato anche la decisione di un ulteriore ampliamento della flotta italiana:

Quando per primi in Italia abbiamo lanciato il nostro car sharing a flusso libero, solo in pochi avrebbero scommesso sul successo del servizio. Invece oggi festeggiamo con orgoglio il raggiungimento dell’importante traguardo dei 500.000 iscritti nel nostro Paese.

Per ringraziare tutti i clienti che ci hanno sempre sostenuto, abbiamo deciso di introdurre 235 nuovi veicoli: entro la fine dell’anno la flotta italiana di car2go sarà, così, composta da oltre 2.300 vetture Euro6. Inoltre, molte delle vetture verranno progressivamente sostituite da modelli più nuovi.

=> Scopri le nuove smart fortwo cabrio di car2go in servizio a Roma

A Milano car2go ha deciso di inserire ulteriori 140 veicoli, portando la flotta di smart fortwo e forfour da 800 a 940 unità. Il capoluogo lombardo è il centro con il maggior tasso di crescita tra tutti quelli serviti da car2go (+30,4%), oltre a vantare 198 mila clienti all’attivo e 41,2 milioni di chilometri percorsi sul territorio urbano, ma anche per raggiungere l’aeroporto di Linate o i Comuni di Sesto San Giovanni, Assago, San Donato, Basiglio e Segrate (dove sono presenti delle aree parcheggio dedicate).

Roma si posiziona appena dietro il capoluogo lombardo in quanto a utenti all’attivo (194 mila). Qui verranno inseriti ulteriori 65 veicoli, per un totale di 665 a disposizione dei clienti romani. Gli automobilisti capitolini hanno di recente accolto anche l’introduzione di 20 smart fortwo cabrio, che hanno percorso nei primi tre mesi dal lancio oltre 61 mila chilometri.

Novità in arrivo anche per Torino, che vedrà le smart a disposizione dei 70 mila utenti car2go (+49,7% rispetto all’anno precedente) toccare quota 450 unità. Per i 47 mila clienti di car2go Firenze (+37,7%) non è previsto alcun incremento nel numero dei veicoli, ma la sostituzione graduale del parco macchine con vetture nuove.

13 settembre 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento