C’è anche l’italiana Reggio Emilia tra le candidate al premio European green capital per il 2016. Queste le altre città in lizza, situate in 11 diversi paesi: Dabrowa Gornicza (Polonia); Essen (Germania); Larissa (Grecia); Lubiana (Slovenia); Nijmegen (Paesi Bassi); Oslo (Norvegia); Santander (Spagna); Tours (Francia); Umeå (Svezia); Saragozza (Spagna); Pitesti (Romania).

Il titolo di Capitale verde europea viene assegnato ogni anno a una città che si distingue particolarmente in tema di soluzioni rispettose dell’ambiente nell’ambito della gestione urbana. Luoghi, in sostanza, che in cui vigono norme particolarmente rigorose in materia di sviluppo urbano sostenibile e in cui le amministrazioni sono molto attente alla qualità della vita dei cittadini. Ha commentato il Commissario UE per l’Ambiente, Janez Potočnik:

Mi fa estremamente piacere osservare il folto numero di città candidate al premio Capitale verde europea, che sottolinea l’impegno da parte delle città europee per migliorare la qualità della vita dei cittadini e l’ambiente. L’iniziativa alle spalle di questo premio costituisce un’opportunità per condividere migliori pratiche, idee e suggerimenti rivolti anche ad altre realtà urbane. Faccio i miei migliori auguri a tutte le città che concorrono all’edizione 2016 del premio.

Quest’anno, per la prima volta, il concorso era esteso a tutte le città europee con almeno 100.000 abitanti (finora partecipavano solo i centri con più di 200.000 abitanti). Le candidature saranno vagliate da un gruppo di esperti internazionali, che prenderà in considerazione 12 indicatori:

  1. cambiamenti climatici;
  2. trasporti locali;
  3. aree urbane verdi e uso sostenibile del territorio;
  4. natura e biodiversità;
  5. qualità dell’aria;
  6. qualità dell’ambiente acustico;
  7. produzione e gestione dei rifiuti;
  8. gestione delle risorse idriche;
  9. trattamento delle acque reflue;
  10. ecoinnovazione e occupazione sostenibile;
  11. rendimento energetico;
  12. gestione ambientale integrata.

Il nome della città vincitrice sarà annunciato nel giugno 2014 a Copenaghen, detentrice del titolo di Capitale verde europea per il 2014. Da quando il premio Green Capital è stato istituito, nel 2010, il titolo è andato a Stoccolma, Amburgo,Vitoria-Gasteiz e Nantes. Già assegnati inoltre i premi per il 2014 (a Copenaghen, appunto) e per il 2015 (Bristol).

11 novembre 2013
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento