Cannabis curativa anche per gli animali domestici: si apre il dibattito negli Stati Uniti. La proposta nasce dall’intervento di un veterinario a stelle e strisce, Doug Kramer, il quale avrebbe ipotizzato l’utilizzo di farmaci creati dalla marijuana a scopo terapeutico. In alcuni stati nordamericani l’utilizzo di derivati dalla cannabis a scopo curativo è consentito per gli umani, mentre lo è in toto vietato per cani e gatti. Ora si vuole abbattere questo divieto, soprattutto nei casi di patologie terminali o molto dolorose.

>>Scopri le malattie ereditarie del cane

Kramer ha iniziato a sostenere le proprietà della cannabis anche per gli animali assistendo il suo Husky Nikita, colpito da uno stadio terminale di cancro. Le tisane alla marijuana, ovviamente in dosi controllate e compatibili con l’organismo di un amico a quattro zampe, pare abbiano aiutato l’animale a sopportare il dolore e a recuperare l’appetito, in una fase così delicata della sua esistenza.

Così come il TGCom sottolinea, però, il dibattito sull’impiego della cannabis fra gli animali è ancora un tabù, soprattutto in ambito veterinario. Kramer è uno dei pochi medici che ne discute, le riviste scientifiche specializzate non pubblicano studi a riguardo, nonostante esistano specifiche ricerche. ad esempio, in tempi recenti è stata analizzata la somministrazione di cannabinoidi nei topi, che ha dimostrato la presenza specifica di recettori in gran parte dei mammiferi e l’eventuale bontà di un trattamento terapeutico di questo tipo.

>>Scopri le malattie oculari del gatto

A quanto pare, Kramer avrebbe seguito oltre 500 casi di cani e gatti gravemente malati, la cannabis avrebbe confermato effetti positivi in ognuno di questi, in particolare per convulsioni e artriti invalidanti. L’esperto dichiara di ricevere numerosissime segnalazioni al giorno, di cui il 20% è da parte di altri veterinari incuriositi da queste nuove modalità terapeutiche, segno di come qualcosa si stia di certo smuovendo. La cannabis terapeutica verrà quindi approvata anche per Fido e Micio?

Foto: Veterinary Doctor Of Doing An Injection Of Dog | Shutterstock

7 maggio 2013
Fonte:
Lascia un commento