Il Whippet è una razza canina che ha origini in Gran Bretagna e secondo la classificazione F.C.I. appartiene al Gruppo 10, quello dei Levrieri.

Origini e aspetto del Whippet

Non ci sono certezze relativamente la selezione iniziale ma molti esperti ritengono che derivi dall’incrocio fra un Greyhound e un Levriero Italiano, altri la considerano un incrocio con alcuni esemplari di diverse razze terrier.

Nel 1892 la razza venne registrata nei libri del Kennel Club di Londra. Ancora oggi è diffusa in tutto il mondo sia per il suo impiego sportivo che come cane familiare.

Il suo nome deriva dalla parola Whip che in inglese significa frustino, tanto che in molte parti dell’Inghilterra viene tuttora definito snapdog, ovvero una forma onomatopeutica che richiama lo schiocco del frustino; questo deriva dal fatto che il Whippet è un cane il cui scatto è fenomenale ed istantaneo e sulle brevi distanze è senza dubbio il cane più veloce al mondo.

Cane di media taglia, dalla muscolatura ben sviluppata, il Whippet è un cane slanciato, elegante ma un po’ fragile. Ha la testa lunga e sottile, le orecchie piccole e a forma di rosa, gli occhi sono ovali e il tartufo è scuro.

La vista è molto sviluppata. Il mantello è aderente, fine e liscio. Tutti i colori o combinazioni di colori sono ammesse dallo standard. L’altezza del Whippet è di circa 36-42 centimetri per le femmine e 40-44 cm per i maschi. Le femmine pesano circa 10-15 kg mentre i maschi 13-20 kg.

Carattere e impieghi del Whippet

È un cane allegro, intelligente e obbediente. È molto affezionato al padrone ed è adatto per stare a contatto con i bambini. Nel XIX secolo era stato selezionato come cane da caccia, oggi è considerato prevalentemente un cane da compagnia ma, se ben addestrato, può partecipare a diverse gare di velocità.

Salute, cura e prezzo del Whippet

L’aspettativa di vita del Whippet è di circa 12-15 anni. Ci sono una serie di problemi di salute a cui fare attenzione con questa razza, tra cui la cataratta, lussazione, problemi di cuore e tiroidei. Sono inoltre molto sensibili al freddo a causa della loro pelle sottile che può facilmente essere danneggiata da qualsiasi cosa.

Il prezzo per un cucciolo di Whippet si aggira sui 600€

25 febbraio 2014
Lascia un commento