Weimaraner (pelo corto)

Il Weimaraner a pelo corto è un cane che viene dalla Germania, la razza è riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 7, quello dei cani da ferma.

Origini, aspetto e cura del Weimaraner a pelo corto

Sulle origini del Weimaraner a pelo corto poco si sa e, per questo motivo, non sono certe, l’ipotesi più attendibile sulla genesi di questo cane è quella che lo vede come discendente del Segugio Tedesco Braken, per altri, invece, il Weimaraner a pelo corto sarebbe il risultato ottenuto dall’incrocio tra il Bracco Francese e il Pointer Inglese.

L’unica notizia certa è il nome che deriva dalla città tedesca di Weimar ed era stato allevato nella corte del duca così come la varietà a pelo lungo del Weimaraner.

Oggi è una razza molto conosciuta negli U.S.A. mentre in Italia non ha mai riscontrato una grande popolarità.

Si tratta di una razza canina di taglia medio-grande con corpo allungato e muscolatura ben sviluppata. Ha un’altezza al garrese di 59 – 70 cm nei maschi e 57 – 65 cm nelle femmine.

Ha la testa larga e magra con tartufo tipicamente scuro; le orecchie sono lunghe, larghe e tonde in punta; gli occhi sono di color ambra chiara o scuro con espressione intelligente. Il pelo è sottile e corto, di colore argento e grigio.

È un cane mediamente longevo, con un’aspettativa di vita media intorno agli 11 – 12 anni. Come molte altre razze di grandi dimensioni, è soggetto a torsione gastrica e le uniche malattie a trasmissione genetica sono una forma di emofilia e forme di reazioni autoimmuni ad alcuni vaccini.

È importante mantenere pulito il pelo per evitare dermatiti o infezioni varie.

Carattere e impieghi del Weimaraner a pelo corto

Il cane è docile ma in possesso di un grande orgoglio, nonostante ciò risulta facilmente addestrabile e, nel tempo, si è mostrato adatto a più impieghi e attività.

Il Weimaraner a pelo corto è molto affezionato al proprio padrone e alla di lui famiglia, anche in presenza di bambini sa adattarsi, risultando per questo, anche un buon cane da compagnia, visto che riesce a vivere tranquillamente anche in casa o giardino, in questo caso, però, bisogna ricordarsi che necessita di fare molto moto.

Nasce, infatti, come cane da ferma e da caccia, attività che prevedono un certo costante allenamento, come detto è un cane polivalente e non manca, in alcuni Paesi, il suo impiego come cane da difesa o cane poliziotto.

Il Weimaraner a pelo corto è, inoltre, spesso utilizzato in azione di protezione civile e nella ricerca delle persone scomparse, compiti che svolge egregiamente grazie al suo ottimo olfatto.

A prescindere dal compito che deve svolgere gli esemplari di questa razza sono sempre determinati nel lavoro e obbedienti.

13 marzo 2014
Lascia un commento