Il Treeing Walker Coonhound è una razza conosciuta dall’inizio del 1800 che viene dagli Stati Uniti d’America, riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 6, quello dei cani segugi e per pista di sangue.

Selezione e aspetto del Treeing Walker Coonhound

Il progenitore di questa razza è stato individuato nel Foxhound Inglese, il suo attuale aspetto e carattere è invece il risultato di diversi incroci tra segugi che per un periodo hanno vissuto in Kentucky e in Virginia.

Il Treeing Walker Coonhound è un cane di taglia media dotato di un corpo robusto e solido, il muso è stretto e terminante con il tartufo di colore scuro. Ha orecchie ricadenti vicino al muso, gli occhi sono di media grandezza e castani.

La coda è appuntita e forte, portata alta a sciabola; il pelo è liscio e corto, ricpoerto, solitamente, da un mantello è generalmente tricolore, anche se è possibile incontrare esemplari con un mantello bicolore, l’unico carattere richiesto dallo standard relativamente a tri o bicolorazione è che le chiazze siano sempre ben definite.

Carattere e impieghi del Treeing Walker Coonhound

Il Treeing Walker Coonhound affettuoso e intelligente, veloce e scattante; dotato di un buon fiuto, che gli permette di catturare le prede migliori.

Gli esemplari di questa razza si addestrano con poca fatica; è in generale un cane da lavoro, dedito al caccia, ma si presta anche come animale domestico e da compagnia se abituato fin da cucciolo a questo ruolo.

6 marzo 2014
Lascia un commento