Il Teddy Roosevelt Terrier è un cane da caccia, di taglia medio-piccola, che viene dagli Stati Uniti, la razza non è al momento riconosciuta dalla F.C.I. ma è classificato, come terrier ovviamente, nello United Kennet Club (UKC).

Selezione del Teddy Roosevelt Terrier

La razza presenta nello storico della selezione tracce di più di un terrier ma non solo, il suo attuale aspetto lo rende molto simile al Rat Terrier, di cui è considerato un vero e proprio cugino.

Nel suo sangue è inoltre riscontrabile, come detto, la presenza di:

Questi ultimi due ormai estinti.

Aspetto del Teddy Roosevelt Terrier

Per lo standard dell’UKC il Teddy Roosevelt Terrier il cane deve avere un’altezza compresa fra gli 8 e i 15 pollici con un peso che può variare fra gli 8 e 10 Kg.

Nonostante le ridotte dimensioni il cane è muscoloso e robusto, con una testa larga cuneiforme e orecchie a V poste all’esterno del cranio. Per quanto riguarda la coda lo standard lascia tutto sommato libertà, non definendo un criterio univoco.

Il colore del manto è preferito a tinta unita, meglio se bianco, da notare che per il Teddy Roosevelt Terrier vengono apprezzate anche le cicatrici, segno che sul lavoro nei campi si è applicato senza risparmiarsi.

Carattere del Teddy Roosevelt Terrier

La selezione ha fatto sì che i cani di questa razza abbiano un olfatto molto sviluppato e siano particolarmente intelligenti, alcune tesi sostengono che per migliorare il fiuto siano stati incrociati anche con il Beagle.

Risultano essere molto riservati con gli estranei mentre si affezionano parecchio al proprio padrone, dal quale mai vorrebbero allontanarsi, risultano per questo essere anche ottimi cani da compagnia.

26 settembre 2014
Lascia un commento