Lo Swedish Lapphund è una razza di cane che, come suggerisce il nome, viene dalla Svezia ed è classificato dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 5 come cane di tipo spitz e di tipo primitivo.

Storia e aspetto dello Swedish Lapphund

Si tratta di un cane che vanta origini molto antiche, tracce certe di quello che è stato riconosciuto come un progenitore dello Swedish Lapphund sono state trovate su di uno scheletro risalente a circa 7000 anni fa.

Fra i cani di tipo spitz riconosciuti dalla Federazione il Lapphund rappresenta la razza più importante, è infatti da questo cane che discendono tutti i cani di questo gruppo.

È un cane di taglia leggermente più piccola della media, caratterizzato da un mantello dal pelo abbondante e solitamente colorato di nero.

Per quanto riguarda il colore del manto lo standard ammette, oltre al nero, anche le colorazioni bronzo e marrone, molto rare entrambe.

Carattere e impieghi dello Swedish Lapphund

Oltre che intelligente, lo Swedish Lapphund è desideroso di apprendere, risulta per questo motivo molto facile da addestrare e in grado di dare molte soddisfazioni a chi lo accudisce.

È un cane sveglio ma di carattere calmo, tendenzialmente molto amichevole, il suo impiego principale è quello di cane da compagnia, ma può anche essere impiegato come cane da show in gare di agility, obedience e pistage.

28 febbraio 2014
Lascia un commento