Il Levriero Arabo, Sloughi nella lingua natia o, ancora, Levriero Berbero viene dal Marocco, la razza è riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 10, quello dei levrieri per l’appunto.

Origini e aspetto del Levriero Arabo

All’attuale assegnazione geografica si è arrivati nel corso degli anni, infatti, allo Sloughi erano state inizialmente assegnate, in maniera generica, origini orientali, l’attuale indicazione marocchina è successiva.

Lo Sloughi è una delle due razze africane facente parte del gruppo dei Levrieri riconosciute, come detto, dalla F.C.I. Oggi, Il Levriero Arabo è principalmente presente, oltre che in Marocco, in Algeria, Tunisia e Libia.

Si tratta di una cane di grande taglia, morfologicamente classificato come Graioide. Come tutti i levrieri presenta un’ossatura accentuata, una muscolatura asciutta e ben definita. La sua testa è più grande di di quella del Greyhound, il Levriero Inglese, ma non è massiccia.

Il pelo è molto raso e fine, il colore va da sabbia chiaro a quello rossiccio passando per tutte le sfumature intermedie con o senza macchie nere, con o senza striature nere.

Carattere e impieghi del Levriero Arabo

È un cane obbediente, coccolone, tranquillo ed educato. Viene considerata una delle razze più intelligenti nella categoria dei Levrieri e per questo ritenuto facile da addestrare ed educare.

Tipicamente il Levriero Arabo è molto dolce verso i membri della famiglia, risulta invece poco adatto nel caso in cui siano presenti dei bambini e poco idoneo a giocare e a stare in loro compagnia. Con le persone che non conosce si dimostra solitamente sospettoso, diffidente e poco socievole.

Si adatta facilmente alla vita domestica, sia in casa che in appartamento, senza arrecare particolari disturbi e problemi: è molto pulito e rispettoso degli spazi familiari. Di solito non abbaia molto, se non in caso di pericolo.

Gli esemplari di questa razza vengono da sempre allevati per la caccia ma hanno dimostrato di poter essere anche degli affidabili cani da guardia.

27 marzo 2014
I vostri commenti
faycal, venerdì 8 luglio 2016 alle3:06 ha scritto: rispondi »

si questa razza origine araba , e resiste il caldo e mangia molto poco per essere leggero e veloce, e il suo lavoro per cacciare lupo in poche menute fa anche la guardia per le bestie come un pastore per la casa e la famiglia molto dolce, nessun pericolo

Lascia un commento