Segugio del Lucernese

Il Segugio del Lucernese è una razza canica che viene dalla Svizzera, riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 6, quello dei segugi e cani per pista di sangue.

Selezione e aspetto del Segugio del Lucernese

Selezionata, per l’appunto, nella zona del Lucernese, questo Segugio presenta molte somiglianze con il Segugio Svizzero. Si conoscono diverse varietà in base ai pigmenti del manto, che può essere bianco con striature grigie o blu con macchie nere o scure, e della lunghezza, gli altri segugi che vengono dalla Svizzera sono:

E nella varietà di taglia ridotta delle stesse, abbiamo:

Il Segugio del Lucernese è un cane di media taglia con una corporatura allungata e testa asciutta. Ha le orecchie lunghe e morbide, arrotondate all’estremità e pendenti vicino al muso; gli occhi sono piccoli e preferibilmente di colore scuro; le zampe sono muscolose tali da consentire all’animale di cacciare in qualsiasi tipologia di terreno.

Il mantello è l’unica caratteristica, come detto, che lo distingue dai suoi simili di razza: ha fondo bianco, con moschettature grigie o blu e ampie chiazze focate o giallo scuro sulla testa e sul corpo. Inoltre, quando il pelo è bagnato, sparisce il bianco e compaiono le macchie scure.

Carattere e impieghi del Segugio del Lucernese

Il Segugio del Lecernese è un cane da caccia, specializzato nella caccia alla lepre, suo preda preferita. È dotato di grande intelligenza e di fiuto finissimo. È un cane che ama la vita di campagna e gli spazi aperti; adora il padrone e i suoi familiari ma in è dotato di un carattere molto espansivo. Ha un portamento elegante e risulta essere molto veloce.

21 marzo 2014
Lascia un commento