Il Segugio del Giura è una cane che viene dalla Svizzera, razza riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 6, quello dei segugi e cani per pista di sangue.

Origini e aspetto del Segugio del Giura

Proviene, con molta provabilità, dai Segugi Egiziani, questa razza è presente nel suo territorio d’origine fin dai tempi antichi. Nel XV secolo era più famoso del Segugio italiano.

Il Segugio del Giura è un cane di taglia media e possono pesare dai 18 ai 25 kg. La loro muscolatura è asciutta ma tonica e pronta ad ogni tipo di sforzo. Risulta essere un animale un po’ più massiccio, pesante e basso sugli arti rispetto alle altre tre varietà di segugio che vengono dalla Svizzera: Segugio Svizzero, Segugio del Bernese, Segugio del Lucernese.

Carattere e impieghi del Segugio del Giura

Il Segugio del Giura ha una grande sicurezza nella caccia e si dedica con particolare efficacia soprattutto alla caccia alla lepre. Questa razza è dotata di un fiuto finissimo che agevola notevolmente il suo lavoro nell’attività venatoria, e di una destrezza notevole che rende il Segugio del Giura adatto anche alla caccia in terreni impervi.

Per quanto riguarda la vita in casa, questi segugi non sono adatti a svolgere il ruolo di cane da compagnia e tanto meno ad abituarsi alla vita in città, poiché sono abituati storicamente alla vita in campagna.

4 maggio 2014
Lascia un commento