La razza canina del Segugio d’Alsazia proviene dall’omonima regione della Francia situata nel Nord-Est dello Stato e confinante con il Belgio. Nonostante l’attuale selezione abbia una storia di circa 250 anni non ha ancora ottenuto il riconoscimento da parte della F.C.I. (Fédération Cynologique Internationale).

Aspetto del Segugio d’Alsazia

Si tratta di un cane, di taglia media, strettamente legato al territorio d’origine e lontano dal quale non è affatto diffuso, quindi poco studiato e conosciuto. Si può dire che è molto simile al Bayerischer Gebirgsschweisshund.

Probabilmente discende dai bracchi molto presenti, anticamente, nella regione alsaziana, da questi ha preso le grandi capacità venatorie per le quali il Segugio d’Alsazia è il cane più impiegato dai cacciatori della Regione stessa.

Carattere e impieghi del Segugio d’Alsazia

Completano le caratteristiche fisiche una grande velocità e l’agilità oltre che un olfatto di livello assoluto che ne fa un ottimo cane da traccia anche per grandi animali selvatici. Si tratta, in generale, di un perfetto cane da caccia.

Dal punto di vista del carattere il Segugio d’Alsazia risulta essere affettuoso e fedele.

29 marzo 2014
Lascia un commento