Il Rat Terrier o American Rat Terrier, è una razza canina che viene dagli Stati Uniti, al momento non riconosciuta dalla Federazione Cinologica Internazionale.

Origini e aspetto del Rat Terrier

Nonostante il nome indichi chiaramente l’America, questa razza ha origine in Gran Bretagna dove, nel 1820, vennero incrciati il Fox Terrier a pelo liscio e il Manchester Terrier.

Nel 1890 il Rat Terrier così generato venne portato negli Stati Uniti da alcuni immigrati inglesi. Qui venne sottoposta a ulteriori incroci con altre razze canine e furono così create due varietà della stessa razza distinte fra loro in base all’altezza: il Teddy Roosevelt Terrier, varietà detta miniature, e, appunto,  l’American Rat Terrier, la varietà standard della razza, per l’appunto.

Nel 1999 la razza ha almeno ottenuto il riconoscimento dal United Kennel Club.

Cane di taglia piccola, è muscoloso, con un profondo torace, collo solido e potenti gambe. Il maschio ha un’altezza al garrese di 36 – 46 cm, per un peso di 7 – 11 Kg; mentre nelle femmine l’altezza varia tra  i 25 – 38 cm ed il peso tra i 4 – 7 kg. Le orecchie sono portate erette quando è in allerta; la coda è corta così come il pelo, che è liscio e fitto, che può essere, mancando uno standard, di qualsiasi colore, tricolore o bicolore.

Carattere e impieghi del Rat Terrier

Anche se spesso scambiato con il Jack Russell Terrier, il Rat Terrier ha un profilo e temperamento molto diversi.

È vivace, intelligente e molto affettuoso tanto da essere considerato un buon cane da compagnia anche se oggi è principalmente impiegato cane da guardia, un tempo era soprattutto impiegato come cane da caccia per i piccoli roditori, cosa del resto in linea con quelli che erano gli obiettvi della selezione che ha portato alla genesi della razza.

Risulta facile da addestrare ma, attenzione, è un cane che non ha percezione della sua piccola taglia quindi si confronta anche per gioco, senza valutare il pericolo, con cani molto più grandi di lui che potrebbero fragli del male.

Salute e cura del Rat Terrier

Il Rat Terrier è un cane longevo con un’aspettativa di vita media di 12 – 18 anni, non richiede particolari cure se non una costante spazzolata. È soggetto, come la molti altri cani, alla displasia dell’anca.

Ha bisogno di una buona quantità di esercizio fisico giornaliero.

1 agosto 2014
Lascia un commento