Il Podenco Ibicenco a pelo corto (Chien de garenne des Baléares) è una cane che viene dalla Spagna, esattamente dalle Isole Baleari, riconosciuto e classificato dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 5, quello dei cani di tipo spitz e tipo primitivo.

Aspetto del Podenco Ibicenco a pelo corto

È la razza di cani da caccia più diffusa delle Isole Baleari dove è conosciuta con il nome d’origine di Ca Eivissec. È anche nota con i nomi di: Ibizan Hound, Balaeric e Podenco d’Ibiza. La razza è rimasta praticamente immutata nel corso dei secoli e ne esistono due varietà: quella a pelo duro e quella a pelo corto, per l’appunto.

Si tratta di un cane di media taglia dal fisico tonico e con una muscolatura asciutta e ben scolpita. Ha la testa lunga e stretta; le orecchie sono dritte e attaccate alte, gli occhi sono obliqui, piccoli, di color ambra chiaro e il tartufo è di color carne.

La coda è lunga e attaccata bassa; il pelo, in entrambe le varianti è luminoso e resistente, di colore rosso-bianco, bianco-fulvo, bianco o rosso.

Carattere e impieghi del Podenco Ibicenco a pelo corto

È un cane vivace e intelligente, affettuoso con il padrone e molto riservato con gli estranei. Si addestra facilmente ed è in grado di adattarsi anche alla vita in appartamento anche in poresenza di bambini, può quindi ricoprire il ruolo di cane da compagnia, anche se, necessita di molta attività fisica, il Podenco Ibicenco a pelo corto è, per questo, un cane non adatto a tutti.

In quello che è il suo impiego principale, cane da caccia, risulta essere un grande lavoratore, coraggioso e grintoso, eccelle nella caccia al coniglio, alla pernice e alla lepre, viene anche impiegato, raramente, anche nella caccia alla grossa selvaggina.

Caccia preferibilmente in muta, di solito costituita da sole femmine, brilla nello scovare la preda grazie a un olfatto molto ben sviluppato.

5 marzo 2014
Lascia un commento