Il Cane da Pastore Scozzese a pelo corto,o Collie Smooth nella lingua originale, è una razza che viene dalla Scozia, riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 1, quello dei cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri).

Selezione e aspetto del Pastore Scozzese a pelo corto

Vanta origini molto antiche, discende da una vecchia razza autoctona del nord dell’isola britannica e dai cani da gregge importati in Gran Bretagna nel V secondo a.C. dai Romani.

In realtà però esistono diverse ipotesi sulle origini della sua creazione: alcuni sostengono che sia stato incrociato con l’omonima razza di Pastore Scozzese a pelo lungo, altri credono che vi sia stata l’introduzione del Terranova, del Borzoi e del Deerhound.

Questa razza è presente soprattutto in Irlanda e negli Stati Uniti.

Per quanto riguarda l’aspetto il Pastore Scozzese a pelo corto è un cane di media taglia, in possesso di una struttura rende bene l’idea della sua estrema forza e grande agilità, da fermo colpisce per la sua eleganza e la sua bellezza. Ogni parte del suo corpo è molto ben proporzionata.

Carattere e impieghi Pastore Scozzese a pelo corto

Il Cane da Pastore Scozzese a pelo corto è simile in molti aspetti all’omonima varietà a pelo lungo anche nei comportamenti e nei possibili impieghi.

Per selezione è naturalmente incline a svolgere ottimamente il lavoro di cane da pastore ma, dato il carattere tranquillo di cui in possesso, unito a equilibrio, intelligenza e attenzione, non sfigura se impiegato anche come cane da guardia.

Infine è anche un ottimo cane da compagnia: vivace e indipendente, non crea nessun problema in casa.

3 maggio 2014
Lascia un commento