La razza dei Labrador Retriever è una razza canina che viene dal Canada, esattamente dalla penisola di Labrador che dà il nome alla specie, riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 8, quello dei cani da riporto.

Selezione e aspetto del Labrador Retriever

Sulle origini di questa razza c’è stata, in passato, molta confusione: ancora nel 1800 venivano impiegati, indifferentemente, i termini Labrador e Terranova, cane con il quale ha molte cose in comune, per indicare cani da acqua impiegati sulle coste canadesi.

La teoria indica nel cane di St. John, versione ridotta del già citato Cane di Terranova, il suo antenato.

Successivamente il Labrador Retriever si è molto diffuso in Gran Bretagna, dove venne selezionato fino ad arrivare alla attuale aspetto, il grande lavoro svolto e la definizione dei caratteri lì ottenuti fanno della Gran Bretagna una terra che può essere considerata, al pari del Canada, la nazione di origine di questi splendidi animanli.

Il Labrador Retriever è un cane di media taglia, forte e robusto, in possesso di una grande e tonica muscolatura, il pelo è lucido e soffice, le colorazioni ammesse dallo standard sono: il nero, il giallo e il marrone.

Carattere e impieghi del Labrador Retriever

La selezione e il nome indicano nella caccia quello che potrebbe essere il suo principale impiego, date anche le sue spiccate attidudini al lavoro in palude e alla capacità nel riporto delle prede.

In realtà, e nonostante la classificazione, può essere considerato un cane da compagnia, data la sua indole particolarmente giocosa che lo porta a pensare, nonostante sia un ottimo lavoratore, sempre e soltanto a divertirsi.

Non ha problemi a rapportarsi con i bambini e si adatta, tutto sommato, bene alla vita domestica anche in appartamento, in età adulta diventa anche un po’ più tranquillo.

Il Labrador Retriever gode, tutto sommato, di buona salute, l’unica accortenza da avere lungo l’intero arco della sua vita è quella relativa all’alimentazione, tende infatti a ingrassare facilmente se non segue un adeguato regime alimentare.

Labrador Retriever: prezzo

L’acquisto di un cucciolo Labrador Retriever con pedigree presso un allevamento certificato parte da un prezzo di circa € 1.000 – € 1.500.

13 marzo 2014
I vostri commenti
thor, lunedì 31 luglio 2017 alle20:58 ha scritto: rispondi »

Ciao il mio Thor sta perdendo molto pelo e nei gomiti e alla base della coda molto di piu', mi devo preoccupare, aspetto risposta Grazie

Ermes, sabato 17 settembre 2016 alle13:13 ha scritto: rispondi »

Buon giorno , volevo sapere ma e vero che I cani Dobermann col passare degli anni diventano pericolosi anche per I proprietary. grazie un cordiale saluto

Lascia un commento