Griffon Bleu de Gascogne

Il Griffon Bleu de Gascogne è una razza di cane di origini francesi i cui esemplari sono oggi piuttosto rari, mentre invece, nella prima metà del ‘900, era molto diffusi e apprezzati. Nonostante il rischio estinzione i cabi di questa specie sono, per il momento, classificati e riconosciuti dalla F.C.I. come cane segugio e per pista di sangue (Gruppo 6).

Selezione e aspetto del Griffon Bleu de Gascogne

Il cane è nato da un primo incrocio con il Basset Blu e il Grand Bleu de Gascoigne, successivamente il Griffon Bleu de Gascogne è stato incrociato con altri Griffoni.

È un cane con unataglia leggermente inferiore a quella media, dotato di una gran voce tramite la quale segnala il percorso seguito e la preda.

Il Griffon Bleu de Gascogne è inoltre caratterizzato da un pelo secco e duro non troppo lungo per il quale lo standard prevede come colorazione la presenza di macchie nere su fondo bianco a sua volta picchiettato completamente di nero.

Carattere e impiego del Griffon Bleu de Gascogne

Si tratta di un cane molto intelligente e per questo facilmente addestrabile. Selezionato e impiegato per l’attività venatoria, eccelle nella caccia alla lepre, specialità che esalta la sua eccezionale rapidità.

8 marzo 2014
Lascia un commento