Il Dobermann è una razza di cane che viene dalla Germania, più esattamente dalla regione della Turingia. La razza è riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 2, quello dei cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoide e cani bovari svizzeri.

Selezione del Dobermann: le ipotesi

Questo cane deve il nome al suo creatore, Federico L. Dobermann che era solito, negli spostamenti dovuti al suo lavoro, farsi accompagnare da esemplari di questa razza, particolarmente adatti alla difesa personale in quanto selezionato per essere aggressivo e mordace.

Il signor Dobermann non ha mai dichiarato quale fu il processo selettivo che portò alla creazione del cane, sono quindi varie le ipotesi che circolano in merito, la più accreditata è quella che indica la sua genesi dall’incrocio fra un Pastore Tedesco con un Pinscher Tedesco e, successivamente, con il Bull Terrier Inglese.

Aspetto del Dobermann

Il Dobermann è un cane di taglia medio – grande, robusto e tonico, elegante e armonico al tempo stesso, in possesso di un portamento fiero ed eretto. È una delle razze di cane più eleganti e armoniche mai selezionate dall’uomo.

Il pelo liscio e lucido di uguale lunghezza per tutto il corpo, cosa che conferisce al Dobermann un ulteriore carattere distintivo, fra altri cani della sua mole è infatti una caratteristica difficilmente riscontrabile, le colorazioni ammesse dallo standard sono il nero focato e il marrone focato.

Carattere e impieghi del Dobermann

Il carattere di questo cane è parte integrante dello standard definito dalla Federazione: deve essere leale e fedele nei confronti del proprio padrone. Forza e coraggio non devono mai mancargli, non deve mai perciò avere paura di qualcosa o qualcuno.

Il Dobermann è un cane polivalente, il cui impiego principale è quello di cane da guardia, risulta infatti essere una perfetta sentinella, è un cane molto coraggioso che non teme l’affrontare eventuali intrusioni da parte di male intenzionati.

Può essere impiegato come cane da compagnia e da utilità in genere.

7 marzo 2014
I vostri commenti
stefano, domenica 16 novembre 2014 alle20:14 ha scritto: rispondi »

quanto vivono i doberman ne ho due di 4 anni marroni

Lascia un commento