Il Deutscher Jagd Terrier è una razza di cane allevata per lungo tempo in Inghilterra la cui nazione ufficiale è però la Germania dove si iniziò ad allevarlo solo alla fine dell’Ottocento. Classificato, ovviamente, dalla F.C.I. come Terrier (Gruppo 3).

Aspetto del Deutscher Jagd Terrier

Si tratta di un cane di piccola taglia il cui progenitore è per certo il Fox Terrier a pelo ruvido, di costruzione incredibilmente solida e con proporzioni quasi perfette.

Il pelo è duro e fitto, né liscio né corto, con colorazioni ammesse che vanno dal nero, al nero misto grigio fino al marrone scuro con macchie più chiare, ammesso un po’ di bianco su torace e dita.

Carattere e impieghi del Deutscher Jagd Terrier

La selezione vera e propria iniziò però negli anni della Prima Guerra Mondiale, periodo nel quale si preferì la funzionalità all’estetica, tendenza invertita solo di recente che ha comunque portato già un primo risultato facendo del Deutscher Jagd Terrier, già ottimo cane da caccia, anche un perfetto cane da compagnia.

È tuttora un cane da caccia nel bosco, testardo, reattivo e agile sul lavoro, il suo padrone deve essere una persona energica in quanto necessita di molto esercizio fisico, il Deutscher Jagd Terrier è molto diffidente nei confronti degli estranei cosa che lo rende anche un buon cane da guardia.

28 febbraio 2014
Lascia un commento