Il Cane Cinese ChongqingChinese Chongqing Dog è una razza canina non riconosciuta, proveniente dall’omonima città cinese situata in quella che era la regione orientale della provincia dello Sichuan, in Cina. È una razza molto antica come dimostrato da alcuni reperti archeologici scoperti dopo il 1987, probabilmente era già presente sotto la dinastia Han, più di 2000 anni fa.

Selezione e impieghi del Chongqing

Pur non derivando da alcun incrocio tra razze, assomiglia ad un ipotetico incrocio tra un Bulldog e un Thai Ridgeback.

Originariamente veniva impiegato per la caccia al cinghiale e al coniglio, oggi, invece, è impiegato in Cina come cane da guardia e cane da compagnia. È uno dei cani più rari e meno conosciuti al mondo.

Aspetto del Chongqing

Cane di taglia media, il suo corpo è inscritto in un quadrato; il muso presenta delle caratteristiche pieghe di pelle; le orecchie sono erette, a forma triangolare, con un’attaccatura alta. Presenta una distintiva coda dritta (a canna di bambù) e senza pelo; gli occhi sono scuri ed hanno le palpebre nere. Il pelo è sottile e corto, dal colore uniforme con toni che vanno dal marrone rossiccio al mogano. Caratteristica peculiare della razza e soprattutto comune con la razza Chow Chow, è quella di avere la lingua con macchie o chiazze di colore nero-bluastro sulla superficie.

Carattere e salute del Chongqing

Caratterialmente è un cane molto affettuoso e protettivo nei confronti della famiglia, ha buone capacità di apprendimento ma deve essere adeguatamente addestrato altrimenti tende ad essere aggressivo. E’ un cane particolarmente coraggioso, si caratterizza per la nobiltà di portamento e per le eccellenti capacità di combattente.

E’ un cane mediamente longevo, con un’aspettativa di vita intorno ai 18 anni, non richiede particolari cure e gode generalmente di ottima salute salvo occasionali patologie cutanee dovute al pelo molto colto.

27 giugno 2014
Lascia un commento