Il Beagle Harrier è una razza di cani che proveniente dalla Francia, riconosciuta e classificata dalla F.C.I. piuttosto recentemente, era infatti il 1974 quando fu assegnata al Gruppo 6, quello dei segugi e per pista di sangue.
Questo esemplare da caccia di taglia media è dotato di un carattere energico e determinato e -come suggerisce il nome- la razza è stata ottenuta dall’incrocio fra il Beagle e l’Harrier.
Vediamo ora le caratteristiche fisiche che contraddistinguono lo standard, il temperamento e il costo di un cucciolo di Beagle Harrier:

Selezione e aspetto del Beagle Harrier

Il lavoro per migliorare la selezione del Beagle Harrier è iniziato nel XVIII secolo, con l’obiettivo di ottenere un cane con caratteristiche prestazionali superiori a quelle del Beagle, ma i primi risultati furono deludenti e i risultati molto lontani dagli obiettivi prefissati. Fu il barone Gerard che allevò i cani e delineò le specifiche del Beagle Harrier, il quale ereditò la passione per la caccia dal Beagle, e il fiuto fino, l’intelligenza e la resistenza dall’Harrier.

È un cane di media taglia, che può raggiungere un’altezza compresa tra i 43 e i 48 cm. Ha le orecchie piatte, lunghe e larghe, pendenti lungo la testa e leggermente arrotondate nella parte inferiore; gli occhi sono scuri; il tartufo è di colore nero e ben evidente.

È muscoloso con gli arti solidi e robusti, in grado di adattarsi ad ogni tipologia di terreno. La coda è di media lunghezza, il pelo è solitamente di tre colori e presenta delle focature.

Carattere e impieghi del Beagle Harrier

Il Beagle Harrier è una razza leale, affettuosa, vivace; adora il padrone che segue con devozione e ascolta con attenzione. È molto intelligente, coraggioso, adatto alla vita domestica anche in presenza di bambini e può quindi essere impiegato anche come cane da compagnia anche se il suo impiego principale è nella caccia.

Eccellente, in particolar modo, se impiegato nella caccia alla lepre e al cinghiale, come tutti i cani da caccia, il Beagle Harrier necessita di spazi ampi e di esercizio.

Prezzo del Beagle Harrier

Il costo del Beagle Harrier è superiore rispetto al prezzo di un Beagle comune, in quanto appartenente a una varietà più rara e in considerazione delle maggiori dimensioni. Presso gli allevamenti dedicati, di fatti, è possibile acquistare un cucciolo per un prezzo di circa 1.000€.

6 marzo 2014
Lascia un commento