Arriva sul Web l’ennesimo video virale con protagonisti due cani e, come ormai consuetudine, è già un successo di click: quasi due milioni di visualizzazioni dallo scorso 4 ottobre. Protagonisti del filmato due Husky e un bambino cinese, intenti a gattonare sul pavimento di casa. Immagini talmente tenere e divertenti che sarà impossibile non sorridere una volta collegati alle pagine di YouTube.

Il video si apre con un piccolo bambino pronto a esplorare il mondo per la prima volta, gattonando sul pavimento esortato dalla mamma. Probabilmente i due Husky di casa, due cuccioloni dal manto scuro e dal musetto irresistibile, han pensato che il bimbo non potesse essere lasciato da solo in un momento così importante della sua vita. Così, dopo essersi accovacciati al suolo, eccoli entrambi pronti a imitare le gesta del loro fratellino minore.

Pancia a terra, i due cani si trascinano pian piano fino a raggiungere il bambino, per poi aiutarlo nella sua impresa. Lo imitano alla perfezione, esortati anche dalla loro proprietaria, e sembrano divertirsi davvero molto in questa singolare opera di accompagnamento. Senza troppe sorprese, l’elevato tasso di tenerezza del filmato l’ha decretato uno dei must degli ultimi giorni sui social network, con condivisioni pressoché ovunque.

Non è però insolito che i cani imitino i comportamenti dei bambini e, anzi, che fungano da veri e propri genitori addottivi. La presenza di un infante è percepita dai nostri amici a quattro zampe alla stregua di quella di un loro cucciolo, così mettono in atto tutte quelle consuetudini di protezione a cui ricorrerebbero in caso si trovassero di fronte a un cagnolino nato da poco. E, forse, lo spirito sempre giovane di una razza come quella degli Husky accentua ulteriormente la comunanza: abituati alla fatica, ma anche al grande divertimento, questi esemplari non disdegnano affatto la presenza dei più piccoli.

14 ottobre 2013
Fonte:
Lascia un commento