Si chiama “Black Dog Syndrome” e colpisce in modo egualitario cani e gatti, purché siano neri. Secondo delle recenti ipotesi, infatti, gli animali di colore nero sono i meno adottati da canili, gattili e altre strutture di accoglienza. La motivazione è decisamente semplice: l’inutile superstizione.

Sebbene non vi sia un’evidenza empirica, ovvero uno studio statistico che certifichi come cani e gatti di altre colorazioni facciano maggiormente colpo sui papabili padroni, sono molti i responsabili di strutture a confermare questo fenomeno. Oltre alla superstizione, che colpisce maggiormente i felini, vi sarebbe un’altra ragione che attiene – come sempre in questi casi – alla stupidità umana.

Così come riportano alcuni addetti di Humane Society, organizzazione da sempre schierata per la difesa degli animali, molti padroni in divenire hanno lasciato intendere come gli animali siano difficili da fotografare, quindi poco si prestano ai ricordi di famiglia e, soprattutto, alle recenti manie di condivisione sui social network. L’effetto fotografico si fa sentire anche al contrario, con dei cani e gatti corvini che ricevono poca attenzione sui siti delle istituzioni per l’adozione degli animali. A confermarlo è Inge Fricke, direttrice dell’Humane Society di Washington:

«… non è uno scherzo. C’è un’evidenza aneddotica. Non ci sono stati studi definitivi che provano come il fenomeno fotografico esita, ma è qualcosa di comunemente riconosciuto come vero dai lavoratori dei rifugi.»

Ma un cane e un gatto non sono un vezzo, non sono un trofeo da mostrare agli amici per compiacersi della loro bellezza. Sono creature che, costrette all’abbandono in canile, hanno bisogno di una casa e di tanto affetto, indipendentemente dalla loro bellezza. Rifiutare un animale solo perché non propriamente fotogenico è quanto di più triste l’essere umano possa fare.

10 aprile 2012
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
DavideSpeed, lunedì 15 dicembre 2014 alle16:48 ha scritto: rispondi »

Io ho 2 gatte ed un gattino di 5 mesi completamente nero con gli occhi giallo-verdi, ma indipendentemente dall'amore che provo per i gatti, il solo pensare che esistano ancora persone che discriminano gli animali in base al colore mi fà solo vergognare di essere uno di loro come umano. Il gatto nero oltre che essere molto affascinante è un predatore felino perfetto, i felini cacciano infatti in scarsità di luce e il loro manto scuro gli permette di mimetizzarsi alla perfezione, quindi il gatto nero è perfetto nel suo essere felino, ma alla gente che non capisce nulla di natura e animali non gli interessano questi dettagli fondamentali per un gatto, agli ipocriti egoisti basta solo che rispetti i proprio gusti estetici personali dettata da un pregiudizio e un razzismo che alla base conserva solo un'infinita ignoranza e stupidità.

winni47, venerdì 20 giugno 2014 alle0:22 ha scritto: rispondi »

..sapete che i gatti neri oltre a sembrare splendide panterine,dicono che portino fortuna averli nella propria casa! io credo però all'amore che contraccambiano incondizionatamente con i loro padroncini :quando vedo raffigurata mia adorata gattina Pippi volata in cielo all'età di quasi 20 anni,su un cuscino,sono stra felice di avere avuto questa creaturina sorianina,instancabile compagna di giochi matti per ore con la pallina,il topolino,turaccioli e quant'altro; e che dire dei magici momenti passati il tempo a pettinarla come una bambolina o a cercare di scoprire nei suoi misteriosi dolcissimi occhi di oro e cristallo, i movimenti rapidi di uno sguardo che sa "vedere oltre" e sembra condividere tuoi umori e stati d'animo..e chissà perchè tantissime volte che mi affaccio alla finestra il mio sguardo incredulo incontra gattini,gattoni immancabilmente sorianini..sarà Pippi che mi è sempre vicino e mi protegge..?!!!!

Andrea, martedì 4 marzo 2014 alle17:46 ha scritto: rispondi »

io non credo alla sfortuna legata ai gatti neri anche se i due che ho avuto non hanno avuto fortuna: il primo, un gattino preso in un rifugio, ha trasmesso il tifo tra i miei gatti (ne ho persi due) e lui l'ho dovuto fare eutanasiare per un problema al cervelletto (dopo soltanto un mese che ce l'avevo!). Il secondo era un avventuriero e a son di scorribande ha finito col farsi mettere sotto da una macchina quando aveva due anni! Comunque i gatti neri trovo che sono stupendi! In più hanno sempre un'aria seria che gli dà ancora più prestanza! Hanno un'eleganza che gli è propria! Per il momento non ho più gatti neri ma se uno di loro dovesse di nuovo incrociare la mia strada non esiterei un attimo!

gabriella, martedì 26 novembre 2013 alle17:05 ha scritto: rispondi »

io amo i gatti neri sopratutto a pelo lungo fino ad ora ne ho avuti 3 ...ma non smettero mai di averli neri li ADOROO

Sieglinde, giovedì 29 agosto 2013 alle19:38 ha scritto: rispondi »

Mah! Si vede che quando vuoi tanto qualcosa è la volta che non la ottieni. E' da giorni ormai che cerco invano fra gli annunci della mia provincia un gatto nero...per me il gatto più bello! Quei rari utenti disponibili (perfino oltreprovincia) a cederli non incoraggiano di certo l'adozione: o te ne prendi due o niente

Lascia un commento