Il simpatico e giocherellone cane Bud ha dovuto attendere tre anni prima di trovare una nuova casa: l’esemplare, di razza mix Levriero inglese, era ospite del rifugio Battersea Dogs & Cats. E dal suo ingresso ben 5.500 cani hanno trovato la libertà prima di lui. Ma grazie alla partecipazione a un programma TV dedicato ai quadrupedi, l’animale ha ottenuto la giusta attenzione, catturando l’interesse di Ian Corns e della sua famiglia. L’uomo, che vive a Kingswinford, nell’inglese West Midlands, ha contattato il programma rispondendo così all’appello per l’adozione. La visione di Bud ha incuriosito Ian che è riuscito a scorgere l’indole e il carattere del cane, notando anche significative somiglianze con l’ex amatissimo quadupede di casa: Rune.

Dopo aver contattato il rifugio, Bud è diventato ufficialmente il cane della famiglia Corns, adattandosi e inserendosi perfettamente nella routine quotidiana. Il nucleo familiare non comprende come, un esemplare così docile e affettuoso, abbia dovuto attendere per così tanto. Anche il conduttore del programma si è detto entusiasta della novità, felice per Bud che potrà finalmente festeggiare il suo primo Natale casalingo.

=> Scopri il Levriero inglese


Ospite del centro dal 2013, dopo essere stato scaricato dalla sua precedente famiglia impossibilitata a prendersene cura, Bud ha atteso anni e anni prima di uscire dal canile. In un primo momento come ospite in stallo di alcuni volontari, e poi finalmente come membro effettivo della famiglia Corns.

Kaye Mughal, a capo del Battersea Old Windsor Centre, ha rimarcato la lunga attesa di Bud. I più di 5.500 cani che hanno trovato amore prima di lui, nonostante l’animale abbia sempre mostrato un carattere amorevole e una forte personalità. Bud ha superato di gran lunga i trenta giorni standard di permanenza che ogni cane trascorre al centro prima di trovare casa. Finalmente l’attesa ha avuto termine, perché ora si può godere l’amore sincero di una famiglia innamorata di lui.

28 ottobre 2016
Fonte:
Lascia un commento