Non sempre cane e gatto sono dei nemici giurati, pronti a sfidarsi a colpi di unghie e interminabili inseguimenti. È quel che dimostra una vicenda proveniente dall’Inghilterra, dove un coraggioso cagnolino ha tentato di salvare sei gatti gettati dal suo proprietario nella spazzatura.

Il tutto è accaduto qualche giorno fa nel Cambridgeshire, una contea dell’Inghilterra orientale, dove sei gatti sono stati rinchiusi in un bidone mobile della spazzatura, ovvero quei contenitori di solito in uso ai condomini e trasportati sul ciglio della strada il giorno della raccolta. Se non fosse stato per l’intervento di un preoccupato cane, i felini avrebbero incontrato morte certa.

Passeggiando con il suo proprietario e incontrato il cassonetto, il cane avrebbe incominciato ad abbaiare freneticamente, nonostante dal contenitore non provenisse alcun rumore. Data l’insistenza del quadrupede, il proprietario stesso ha deciso di controllare cosa fosse contenuto nel bidone, trovando adagiati sul fondo sei mici adulti. Se non fosse stato per questo intervento provvidenziale, gli animali sarebbero finiti sul camion per la raccolta, quindi uccisi dagli ingranaggi per la compressione e la distruzione dei rifiuti.

Presi in carico dal rifugio animale Blue Cross, i gatti fortunatamente si trovano in buone condizioni di salute, nonostante appaiano frastornati e spaventati per quanto successo. Così come il manager della struttura Alan Maskell conferma, i felini sarebbero stati “cinicamente gettati” all’interno del bidone, poiché è davvero improbabile possano esservi caduti per sbaglio, dato anche il loro importante numero.

Quando il proprietario del cane ha aperto il cassonetto, ha trovato sei gatti. Completamente terrorizzati. È un caso terribili, quei gatti devono essere stati davvero spaventati. Chi ha fatto questo deve aver intenzionalmente gettato i felini nel bidone.

Le possibilità di identificare il colpevole sono davvero remote, anche perché la località dove il caso è avvenuto pare essere poco abitata, nonché priva di videocamere di sorveglianza. I gatti saranno resi adottabili quando completamente rimessi.

3 ottobre 2014
Fonte:
BBC
Lascia un commento