Le fedeltà del cane all’uomo trova conferma in un nuovo, e commovente, video caricato sul Web. Protagonista un esemplare che, avvistato il proprietario in difficoltà in acqua, non esista un secondo a tuffarsi per trascinarlo a riva. Fortunatamente, si è trattato soltanto di un falso annegamento, forse per mostrare le incredibili doti del cane.

Non è ben dato sapere dove il filmato sia stato girato, così come l’eventuale addestramento del cane alle operazioni di salvataggio. Il video, caricato qualche giorno fa sulla piattaforma YouTube, non porta infatti alcun dettaglio aggiuntivo rispetto ai fotogrammi. Nonostante questo, il coraggio e la prontezza di riflessi dell’animale sono davvero encomiabili.

Il tutto accade ai margini di un fiume, dove il cane attende pazientemente che il proprietario termini un rilassante bagno fra le acque. Evidentemente in accordo con l’improvvisato regista, l’uomo finge di essere annegato, mantenendo la testa sott’acqua. Non appena l’animale se ne accorge, un fatto di pochissimi secondi, senza indugi si tuffa. Sollevato il capo, ne prende le mani tra le fauci e lo trascina a riva. E nonostante l’uomo sveli l’arcano dimostrando di essere vivo e vegeto, l’allarmato quadrupede continua nella sua opera di salvataggio, cercando di trascinare il compagno fuori dalle acque.

Il filmato, intitolato “Hero Dog” (cane eroico) e caricato dall’utente Kingpic, è stato visualizzato quasi 500.000 volte dallo scorso 25 gennaio, quando è stato reso pubblico per la prima volta. Da diversi giorni circola inoltre freneticamente sui social network, sempre molto attenti a qualsiasi materiale dedicato a cani e gatti, soprattutto se strappalacrime. Non è la prima volta, tuttavia, che si apprende di quadrupedi coraggiosi pronti a sfidare le acque per salvare i proprietari oppure dei compagni di giochi: proprio di pochi giorni fa la storia di un Labrador pronto a qualsiasi azione più di salvare un altro cane intrappolato inavvertitamente in un lago ghiacciato.

28 gennaio 2015
Fonte:
Lascia un commento